Casavatore, fatture false, arrestato ex sindaco.

0
47

REAGISCE A TENTATIVO FURTO, SPARA E UCCIDE LADRO A ROMAL’ex sindaco di Casavatore (Napoli), Salvatore Sannino, di 47 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Noe, insieme ad altre quattro persone, nell’ambito di un’indagine della Procura della Repubblica sulla gestione di un centro di riabilitazione e fisioterapico di Casavatore.

Le accuse ipotizzate nei confronti degli indagati sono di truffa aggravata, falso, appropriazione indebita aggravata e corruzione. (ANSA)

Il centro di riabilitazione Fisiodomus di Casavatore (Napoli), sequestrato oggi dai carabinieri, avrebbe emesso fatture e certificazioni false a due parlamentari per prestazioni mai effettuate.

Si tratta dell’ex deputato Marco Pugliese (Gruppo Misto) e del senatore Antonio Milo (Gruppo Grandi Autonomie e Libertà), indagati per essersi fatti rimborsare le fatture dal Servizio sanitario integrativo per le competenze dei parlamentari.

Oggi i carabinieri hanno arrestato, nell’ambito dell’indagine, 5 persone tra cui l’ex sindaco di Casavatore. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO