Il Comune di Napoli ricorda Rosa Parks.

0
88

Rosa Parks On BusIl 1° dicembre 1955 su un autobus dell’Alabama una donna ha cambiato la storia dei diritti civili. 60 anni dopo l’Italia e la città di Napoli  ricordano Rosa Parks e il suo “no” che sconfisse il razzismo.

In occasione del 60° anniversario del giorno del rifiuto di Rosa Parks’, il Comune di Napoli aderisce all’iniziativa nazionale di ricordo e sensibilizzazione indetta dal MibacT, il Miur e l’Anci in concertazione con l’Unar, il giorno martedì 1° dicembre, che si svolgerà in contemporanea in tutti i Comuni d’Italia capoluogo di Provincia e che proseguirà con la campagna #alpostogiusto fino al 6 dicembre.

Intervengono:

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris

l’Assessore alla Cultura Nino Daniele

L’Assessore alle Politiche sociali Roberta Gaeta

L’Assessore alla Scuola e Istruzione Annamaria Palmieri

Per l’occasione uscirà dai depositi ANM il restaurato Filobus storico a simbolo dell’episodio di discriminazione razziale che si vuole oggi ricordare.

LASCIA UN COMMENTO