Eurosteel 2014, al via il congresso europeo dell'acciaio e delle strutture composte a Monte Sant'Angelo.

0
156

eurosteelSi terrà a Napoli la 7a Edizione del Congresso Europeo dell’Acciaio e delle Strutture Composte ‘Eurosteel 2014’.

La manifestazione è organizzata dal Dipartimento di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura dell’Università Federico II di Napoli, con l’impegno del professor Raffaele Landolfo, direttore del dipartimento, nonché chairman del comitato organizzatore, e del professor Federico M. Mazzolani, fondatore della scuola napoletana delle costruzioni di acciaio e chairman del comitato scientifico.

Il congresso si svolgerà dal 10 al 12 settembre nel complesso di Monte Sant’Angelo del Collegio di Ingegneria della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base della Federico II.

Nomi d’eccellenza presenteranno le relazioni ad invito: Steve Mahin, dell’Università di Berkeley, California, riferirà sugli esiti finali di uno dei più vasti ed importanti progetti di ricerca statunitensi finalizzati alla riduzione del rischio sismico delle strutture intelaiate in acciaio (FEMA/SAC Program); Kazuhiko Kasai, del Tokyo Institute of Technology, mostrerà gli avanzamenti della ricerca in Giappone sul tema delle strutture sismoresistenti in acciaio; Jean-Pierre Muzeau, della School of Architecture of Clermont-Ferrand, illustrerà le più recenti ed importanti realizzazioni di strutture di acciaio in Francia.

Le tematiche tecniche, che saranno affrontate nel corso delle tre giornate congressuali, sono molteplici, quali: acciai ad alta resistenza e acciai inossidabili, casi studio, collegamenti, consolidamento, edifici alti, lastre, normative, piastre, ponti, realizzazioni, resistenza al fuoco, robustezza, sostenibilità, stabilità, strutture composte, strutture innovative, strutture piegate a freddo, strutture sismoresistenti, strutture spaziali, vetro e acciaio.

La commissione scientifica ha selezionato 495 memorie per la pubblicazione negli atti congressuali che saranno anche oggetto delle sessioni tecniche. Alla manifestazione, che prevede 6 sessioni parallele per quattro turni giornalieri, parteciperanno oltre 500 congressisti provenienti da tutto il mondo.

Il programma è on line all’indirizzo: www.eurosteel2014.it

LASCIA UN COMMENTO