2 giugno: lettura della Costituzione Italiana emoziona il Festival STORIÆ

La giornata del 02 giugno è iniziata con una visita guidata al Museo Archeologico Pithecusae, Villa Arbusto, a Lacco Ameno. Gli appassionati di storia hanno potuto ammirare i reperti che raccontano le fasi di occupazione dell’isola di Ischia dalla preistoria fino all’età romana. L’evento, patrocinato dal comune di Lacco Ameno, ha registrato un’ottima partecipazione di pubblico, entusiasta di scoprire la storia antica dell’isola.

I segreti della cultura andina svelati nel libro “Sulle tracce di Elena”

 

Nel pomeriggio, presso la Torre del Molino, la scrittrice argentina Liliana Bellone ha presentato il suo libro “Sulle tracce di Elena”. L’evento ha offerto un ritratto affascinante della fotografa etnografica Elena Hosmann, che ha documentato le popolazioni andine di Argentina, Bolivia e Perù. La presentazione è stata arricchita dall’intervento di Rosa Grillo, ispanista dell’Università di Salerno, che ha fornito un prezioso contesto culturale e storico. Il pubblico ha avuto l’opportunità di immergersi nella vita e nel lavoro di Elena Hosmann, esplorando il suo contributo unico alla fotografia etnografica.

 

La Costituzione a viva voce

 

La serata si è conclusa con l’evento “La Costituzione a viva voce” presso la Torre del Molino. In occasione della Festa della Repubblica Italiana le toccanti letture degli articoli della Costituzione sono state eseguite dall’assessore alla cultura di Ischia, Feliciana Di Meglio e dall’assessore al Turismo e ai Grandi Eventi,  Luigi Di Vaia, accompagnate da intermezzi musicali eseguiti da Angelo Plaitano e Daniela Dentato. Da Gianni Morandi a Francesco De Gregori, passando per i canti della tradizione della Resistenza e i vivaci ritmi della musica popolare napoletana, le performance musicali hanno creato un’atmosfera solenne e riflessiva. Particolarmente significativa è stata la partecipazione dei presenti: almeno 20 persone si sono alternate nella lettura degli articoli della Costituzione, creando un momento di grande emozione in onore della Festa della Repubblica.

Il programma di oggi

Storiae – il programma di domani 4 giugno