Domenica al Museo, Ingresso gratuito e visita speciale al cantiere dei nuovi scavi della Regio IX a Pompei e al cantiere di restauro degli affreschi di Villa San Marco

La “Domenica al Museo” con ingresso gratuito nei luoghi di cultura, si arricchisce al Parco archeologico di Pompei, per il prossimo 3 marzo 2024, con l’’iniziativa speciale di visita ad alcuni cantieri di scavi e di restauro.

A Pompei sarà possibile visitare il cantiere dei nuovi scavi della Regio IX, già aperto alle visite dal lunedì al venerdì, prenotando al seguente numero di telefono 327 2716666 (gruppi di massimo 15 persone, ore 10.00 alle 12,00 – In italiano e inglese)

Le visite, effettuate dal personale impegnato sul cantiere, saranno incentrate sull’illustrazione degli ambienti emersi, tra cui il panificio- prigione, l’atrio con la parete dipinta con la natura morta (che ricorda la “pizza” dei nostri giorni, oltre alle recenti novità dello scavo e sulle attività in corso, con particolare attenzione agli aspetti delle metodologie di lavoro degli archeologi e dei restauratori.

Le indagini nella Regio IX- uno dei nove quartieri in cui è suddiviso il sito –stanno riguardano un’area estesa per circa 3.200 mq, e rientrano in un più ampio progetto di tutela e messa in sicurezza del sito archeologico. Lo scavo fu iniziato nel 1888 ma ben presto interrotto. Ripreso dopo più di un secolo sta restituendo due case ad atrio, già parzialmente indagate nell’800, costruite in età Sannitica e trasformate nel I secolo d.C. in officine produttive. Si tratta di una fullonica (lavanderia) impiantata nell’atrio dell’abitazione al civico 2, con banconi da lavoro e vasche per il lavaggio e la tintura degli abiti e di un panificio con il forno, con gli spazi per le macine e gli ambienti per la lavorazione dei prodotti alimentari da distribuire in città.

Alla Villa San Marco a Castellammare di Stabia, sarà invece possibile accedere al cantiere di restauro degli apparati decorativi di alcuni ambienti della villa, in particolari l’atrio e gli ambienti circostanti, il corridoio che costeggia il quartiere termale e gli ambienti della Diaeta ( ambiente di soggiorno) settentrionale. La visita per gruppi di massimo 10 persone alla volta saranno possibili dalle ore 10.00 alle 13.00. Non è necessaria prenotazione.

Gli interventi di restauro su pareti affrescate e pavimenti musivi, hanno riguardato in particolare la pulitura e il consolidamento degli apparati, riportando allo splendore dettagli decorativi che erano quasi scomparsi e che consentiranno al visitatore di apprezzare la Villa in tutta la sua rinnovata bellezza.

INFO

Regio IX
Gruppi di 15 persone
Visita dalle ore 10.00 alle 12,00 – In italiano e inglese
Punto di incontro: Via di Nola (angolo nord ovest dell’Insula 10 della Regio IX, fra via di Nola e Vicolo dei Gladiatori).
Per info e prenotazioni è necessario chiamare, il giorno 1 e 2 marzo dalle 9.30 alle 13.30, il seguente numero 327 2716666.

Villa San Marco a Stabia
Visita dalle ore 10.00 alle 13.00.
Punto di incontro: atrio Villa San Marco.
La visita, accompagnata da due restauratori, è consentita per piccoli gruppi (max 10 persone) senza obbligo di prenotazione.

Advertisements