Governare l’economia, presentazione del volume di Pasquale Tridico mercoledì 12 alla Federico II

La mancanza di prospettive e di solidarietà è la più grande sconfitta che un popolo possa affrontare. Sta a noi mantenere la promessa che abbiamo sottoscritto con la Costituzione: crescere come collettività attraverso il lavoro e il sostegno al pieno sviluppo di ogni individuo, a cominciare dagli ultimi e dai più fragili. Solo se nessuno viene lasciato indietro, lo sguardo di tutti può volgersi in avanti“.

Questa riflessione, riportata nella quarta di copertina del volume dell’economista Pasquale Tridico, ‘Governare l’economia. Per non essere governati dai mercati’, è il filo conduttore del saggio che sarà presentato il 12 marzo 2024, alle 15.30, nell’Aula Pessina del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Dopo i saluti del Rettore dell’Ateneo federiciano, Matteo Lorito, i lavori saranno introdotti dal Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Sandro Staiano. Seguirà una relazione di Pasquale Tridico. Moderata dalla giornalista Lucia Annunziata, si aprirà poi una discussione sul tema: L’economia del Mezzogiorno tra sviluppo e legalità, con gli interventi di Stefania Brancaccio, imprenditrice e Vice Presidente UCID, Nicola Gratteri, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli, Cristina Mele, economista, Christian Montella, componente del Consiglio degli studenti di Ateneo e Vice Presidente US.