Aeroporto di Napoli: come raggiungerlo e dove parcheggiare

Il principale aeroporto di Napoli è l’Aeroporto Internazionale di Napoli, conosciuto anche come Napoli-Capodichino. Si trova a soli 7 km dal centro della città ed è facilmente accessibile tramite vari mezzi di trasporto. Per coloro che sanno come muoversi, raggiungere l’aeroporto non è un problema. Esaminiamo quindi tutte le informazioni necessarie per arrivare comodamente all’aeroporto di Napoli.

Raggiungere l’Aeroporto di Napoli in auto

L’aeroporto è facilmente raggiungibile da diverse direzioni e vie di accesso, rendendo semplice scegliere il percorso più comodo in base alle proprie esigenze specifiche. Ad esempio, se ci si trova a Napoli, la tangenziale rappresenta il modo più rapido per raggiungere l’aeroporto. Basta uscire a Capodichino-Aeroporto per prendere il percorso più diretto, sia che si arrivi da diverse parti della città.

Invece, per chi viaggia da altre città, è possibile prendere le autostrade:

  • A1 (Milano-Napoli);
  • A3 (Salerno-Reggio Calabria);
  • A16 (Napoli-Canosa);

Tutte le autostrade in zona hanno un’uscita diretta per Capodichino-Aeroporto, offrendo un accesso veloce e diretto all’aeroporto. In sostanza, raggiungere l’aeroporto di Napoli in auto è comodo e semplice, a parte il traffico cittadino che potrebbe rallentare il percorso.

Quali sono le opzioni di parcheggio all’aeroporto di Napoli?

Vediamo quali sono le soluzioni di parcheggio aeroporto di Napoli per permettere a tutti di muoversi senza problemi. Per la sosta breve sono ideali i parcheggi P2 e P4, invece, il parcheggio P3 è ideale per chi deve sostare più a lungo; questo parcheggio è coperto, vicino ai terminal delle partenze e le sue tariffe sono:

  • 18 euro per 12 ore;
  • 75 euro per l’intero week-end (ovvero venerdì-lunedì).

 

Se stai cercando un parcheggio più conveniente perché devi lasciare l’auto per un periodo più lungo, potresti considerare il parcheggio Capodichino Parking dell’aeroporto. Si trova in Via Oreste Salomone 36, a circa 700 metri dal terminal. Puoi raggiungerlo a piedi in circa 10 minuti oppure in un minuto utilizzando la navetta gratuita. Le sue tariffe sono:

  • 2 € per il primo giorno o frazione;
  • 6 € al giorno dall’8° giorno;
  • 32 € per il weekend.

Una soluzione intermedia è il parcheggio P1, economico e con sosta gratuita per i primi 45 minuti; si trova vicino alle partenze e le sue tariffe sono:

  • 9 euro al giorno o frazione;
  • 39 per l’intero week-end.

Dentro il parcheggio multipiano coperto dell’aeroporto, dove le tariffe sono di 15 euro al giorno e 55 euro per il fine settimana, ci sono anche spazi riservati per le moto.

Per trovare parcheggio all’aeroporto, ecco alcuni consigli pratici: è consigliabile prenotare in anticipo per ottenere sconti e evitare sorprese al momento dell’arrivo. Spesso, la prenotazione online è l’opzione più conveniente, offrendo tariffe dedicate.

Raggiungere l’aeroporto con i mezzi pubblici

 

L’Alibus è il servizio navetta ufficiale progettato per trasportare passeggeri da e per l’aeroporto di Napoli. Questa linea speciale e rapida collega direttamente l’aeroporto con il centro di Napoli, la Stazione Centrale e il Molo Beverello.

Vediamo nel dettaglio quali sono le fermate dell’Alibus e dove prenderlo per raggiungere l’aeroporto:

  • Piazza Garibaldi (Stazione Centrale);
  • Immacolatella/Porta di Massa (interno Porto – terminal Traghetti per le Isole);
  • Molo Angioino/Beverello** (terminal crocieristico Stazione Marittima e Aliscafi)

Ci vogliono circa 15 minuti per arrivare dalla Stazione Centrale dall’aeroporto e circa 35 minuti per raggiungere il Porto. I biglietti possono essere acquistati direttamente a bordo o presso le casse automatiche.

Per coloro che preferiscono un viaggio più comodo, c’è il servizio taxi disponibile all’aeroporto. La zona taxi si trova di fronte agli Arrivi e le tariffe sono fissate in anticipo per itinerari sia urbani che extraurbani.