Costruire il cambiamento: a Caserta parte il SED, la fiera dell’edilizia, costruzioni e impianti per il Centro-Sud Italia

Da giovedì fino a sabato, torna a Caserta il salone delle costruzioni del Centro-Sud Italia che, grazie alla sua collocazione strategica, punta a coinvolgere numerose regioni oltre la Campania, dal Lazio all’Abruzzo, dalla Calabria al Molise, fino alla Puglia. Cinque i settori espositivi sui quali è articolata la fiera: Software e digitalizzazione, Soluzioni e materiali per le costruzioni, Impianti e domotica, Macchine e attrezzature e Edilizia leggera.

Durante la tre giorni è previsto un nutrito programma di convegni e seminari pensati per i professionisti, organizzati grazie al contributo degli ordini degli ingegneri, architetti, geometri e periti della provincia di Caserta, con il patrocinio degli omologhi delle province limitrofe della Campania e anche di altre regioni circostanti. La proposta formativa prenderà il nome di SED Academy e vedrà l’erogazione d CFP (crediti formativi professionali) per il mondo dei professionisti. I convegni offriranno più di 30 ore di formazione al giorno e saranno articolati su una serie di sale convegni e sulle delle focus room tematiche: transizione digitale, impianti e domotica e sismica, riqualificazioni e costruzioni organizzate in collaborazione con i partner tecnici della fiera: AIST – Associazione Italiana Software Tecnico, calcolostrutturale.com-Lo Strutturista, Agenzia RA.

Anche per l’edizione 2024 il SED si svolgerà presso il Polo Fieristico A1Expò, location strategica e facilmente raggiungibile da più punti. La sede è infatti facilmente collegata con l’uscita A1 del casello autostradale, con la stazione AV Napoli Afragola e con la stazione ferroviaria di Caserta, anch’essa servita con l’alta velocità; senza dimenticare l’aeroporto internazionale Capodichino di Napoli, a soli 20 minuti di distanza dal Polo Fieristico.

Il presidente dott. Antimo Caturano dichiara “Siamo contenti di tornare a ospitare il SED anche per il 2024, una fiera destinata a crescere sempre di più e a dare un forte impulso per il settore edile di Terra di Lavoro attraverso una visione lungimirante e prospettica. L’edilizia è una componente fondamentale per l’economia del Paese ed è di fondamentale importanza annoverare nel calendario fieristico dell’A1Expò una 3 giorni dedicata ad essa”.

“Dopo il grande successo di pubblico e di critica dell’ultima edizione – racconta Marco Mintrone, presidente di EdilCross, ente organizzatore del SED – siamo ancora più convinti di puntare su Caserta per un evento che sia in grado di contribuire al rilancio di tutto il Sud anche come conseguenza della recente ZES (zona economica speciale) da poco istituita dal Governo”.

L’edizione 2024 di SED si aprirà giovedì 23 alle ore 10:00 con una tavola rotonda in cui interveranno, tra gli altri, anche l’ing. Paola Marone, presidente nazionale di Federcostruzioni e verrà letto un messaggio da parte del senatore Adolfo Urso, Ministro delle Imprese e del Made in Italy.

Ingresso visitatori (gratuito):

Date: 23-25 Maggio 2024 (giovedì, venerdì e sabato)

Orari: giovedì e venerdì 9:30 – 18:00 | sabato 9:30 – 17:00

Registrazione per biglietto nominale al link: https://www.sededilizia.com/visita/