Efficienza energetica, Grastim lancia bond da 5 mln di euro con Intesa Sanpaolo.

703
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Grastim JV spinge su nuovi progetti di crescita, innovazione e internazionalizzazione, sempre con l’obiettivo di garantire una maggiore efficienza energetica e risparmi economici/ambientali agli stabilimenti industriali. La crescita della società, specializzata in soluzioni tecnologiche ad alta efficienza, vede infatti un’ulteriore accelerazione grazie all’emissione di un Basket Bond a 7 anni per un importo di 5 milioni di euro, sottoscritto interamente da Intesa Sanpaolo.

L’operazione si inserisce nell’ambito della più ampia operazione Basket Bond lanciata in partnership con ELITE, la piattaforma internazionale del London Stock Exchange Group che si propone di sostenere le società più virtuose attraverso un innovativo percorso di sviluppo organizzativo e manageriale.

Quella con Intesa Sanpaolo è una collaborazione che si consolida dopo l’esperienza positiva negli States dove il gruppo bancario, tramite la propria filiale di New York, ha erogato un finanziamento a medio termine in favore di Grastim a supporto della realizzazione di un nuovo polo energetico basato su un cogeneratore da 4,4 MW per la multinazionale Unilever.

L’innovativo sistema Basket Bond è uno strumento di finanza alternativa e di accesso al mercato dei capitali a supporto delle imprese che intendono realizzare progetti di crescita, innovazione e internazionalizzazione. Grastim ha aderito alla piattaforma ELITE nel 2019.

Nei nostri piani aziendali, Grastim deve consolidare la propria vocazione di internazionalizzazione ed ampliare il campo delle soluzioni integrate che offriamo ai nostri clienti. Il Basket Bond ci offre un’opportunità importante per alimentare il percorso di crescita, imprimere una spinta ai processi organizzativi ed avvicinarci consapevolmente ai mercati finanziari”, dichiara Gianfranco Milani, Direttore Generale di Grastim.

Grastim sviluppa soluzioni tecnologiche ad alta efficienza e fa della co-trigenerazione il proprio core business. L’obiettivo della società è integrare funzionalmente le proprie soluzioni nelle infrastrutture pre-esistenti, garantire risparmi economici e una riduzione delle emissioni inquinanti. Grastim è presente, oltre che in Italia, anche negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Spagna e Portogallo, per un business che vale oggi più di 30 milioni di euro annui e vanta tra i propri clienti primari gruppi multinazionali quali Unilever, PPG Industries, Froneri, Kraft-Heinz e Nomad Foods.

 

Advertisements