Ranking Ecommerce di Casaleggio Associati, a dicembre pubblicato anche indice di italianità

Con l’aggiornamento di dicembre del Ranking Ecommerce di Casaleggio Associati, il numero di aziende attive presenti nella classifica è salito a 5.707.

Rispetto ai mesi precedenti, va rilevata la forte crescita dei siti di Elettronica di consumo, in particolare grazie alle promozioni del Black Friday.

Tra i siti di Ecommerce analizzati da Casaleggio Associati per la Classifica Ecommerce Italia, quelli che sono risultati più popolari durante l’ultimo mese sono i seguenti:

  1. Amazon (Marketplace)
  2. Subito (Marketplace)
  3. eBay (Marketplace)
  4. Booking (Turismo)
  5. Mediaworld (Elettronica)
  6. Unieuro (Elettronica)
  7. Trenitalia (Turismo)
  8. Apple Store (Elettronica)
  9. Leroy Merlin (Casa e Arredamento)
  10. Temu (Marketplace)

Rispetto all’ultimo aggiornamento restano immutati i primi quattro in classifica, Amazon, Subito, eBay e Booking.com. Mentre guadagnano posizioni Mediaworld (dal 14° al 5° posto) e Unieuro (dall’11° al 6° posto). Perdono posizioni Trenitalia (dal 5° al 7° posto), Apple Store (dal 6° all’8° posto), Leroy Merlin (dal 7° al 9° posto) e Temu (dall’8° al 10° posto).

Nella sezione dati è possibile osservare che tra le 5.707 imprese analizzate, 1.249 aziende fanno parte del settore Moda, 596 aziende fanno parte del settore Casa e Arredamento e 589 aziende fanno parte del settore Tempo Libero.

AZIENDE CRESCIUTE MAGGIORMENTE

Le aziende della Top 100 che hanno guadagnato più posizioni nell’ultimo mese sono le seguenti:

  1. Toys Center (Bambini e Giocattoli) +73
  2. Douglas (Salute Bellezza) +60
  3. Dyson (Elettronica) +60
  4. Expert (Elettronica) +37
  5. Game Stop (Tempo Libero) +32
  6. Nintendo (Elettronica) +30
  7. Unipol Sai (Assicurazioni) +30
  8. Intimissimi (Moda) +29
  9. Trony (Elettronica) +25
  10. Comet (Elettronica) +23

Nazionalità delle aziende Ecommerce

Da questo mese sono presenti due nuovi grafici nella sezione Dati:

Tra le 5.707 imprese analizzate, l’81,09% provengono dall’Italia, il 2,89% dalla Germania e il 2,84% dagli USA.

TABELLA RIASSUNTIVA PER SETTORE

Turismo

1) Booking.com  2) Trenitalia  3) Ryanair

Alimentare

1) JustEat  2) Deliveroo  3) Glovo

Scommesse e Casinò

1) Sisal 2) 888 Casinò 3)Snai

Marketplace

1) Amazon  2) Subito  3) eBay

Assicurazioni

1) Unipol Sai 2) Prima 3) ConTe.it

Moda

1) Zalando  2) Vinted  3) Zara

Casa e Arredamento

1) Leroy Merlin  2) Ikea  3) Tecnomat

Editoria

1) Ibs.it  2) Feltrinelli  3) Mondadori Store

Elettronica

1) Mediaworld 2)UniEuro 3) Apple Store

Salute Bellezza

1) Notino  2) Sephora  3) Douglas

Tempo Libero

1) TicketOne  2) The Space Cinema 3) Vivaticket

Bambini e Giocattoli

1) Lego  2) Toys Center 3) Prenatal

Sport

1) Decathlon  2) Nike  3) Cisalfa Sport

Farmacie

1) Efarma  2) Farmasave 3) Redcare

Auto e Moto

1) Auto-doc  2) Norauto 3) Gomme Planet

Gioielli e Orologi

1) Pandora  2) Stroili Oro  3) Blue Spirit

Animali

1) Zooplus  2) Arcaplanet  3) Isola dei Tesori

La classifica completa aggiornata a Dicembre 2023 è visibile nella sezione Classifica di Ecommerce Italia: www.ecommerceitalia.info/e-commerce-ranking

 

Nota metodologica:
La classifica ha l’obbiettivo di stimare la popolarità dei siti di ecommerce in Italia e viene calcolata ogni mese attraverso un algoritmo proprietario che processa la stima dei dati di traffico e altri fattori rilevanti.

La classifica non ha valore statistico ma è indicativa dei rapporti di forza esistenti tra i vari player secondo i parametri definiti da Casaleggio Associati. Attualmente non vengono considerati i dati riferiti alle App.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.ecommerceitalia.info/e-commerce-ranking

Advertisements