Seapower contribuisce allo sviluppo sostenibile in Sicila con il fotovoltaico, l’agrivoltaico e l’eolico

Seapower scrl, centro di ricerca partecipato dall’Università Federico II di Napoli, è intervenuto alla tavola rotonda organizzata da Jolywood Solar, nel corso di ECOMED 2024, la prima Green Expo, con focus sul Mediterraneo, a Catania dal 17 al 19 aprile.

Nuove opportunità nell’ambito della transizione energetica, stato attuale e sviluppo futuro degli impianti utility scale nella Regione Sicilia, con un focus specifico sulle opportunità di integrazione delle attività agricole locali, questi gli argomenti affrontati, in occasione del meeting, dall’Ing. Francesco Lioniello, vicepresidente Seapower.

Con 404 MW per l’agrivoltaico, 20 MW per il fotovoltaico e 75 MW per l’eolico, Seapower ha già contribuito a sviluppare, nell’ultimo periodo, una parte degli impianti di produzione di energie rinnovabili in Sicilia.

Il centro vanta grande esperienza nel settore dell’agrivoltaico, in particolare di tipo avanzato, occupandosi di tutta la progettazione ingegneristica integrata (ambientale, paesaggistica, architettonica ed elettrica).

L’obiettivo degli impianti agrivoltaici è garantire una buona produzione energetica da questa fonte rinnovabile, preservando, al contempo, la continuità delle attività agricole. Seapower ha sviluppato, negli anni, le capacità e le risorse tecniche per poter progettare impianti di tipo avanzato, secondo le linee guida ministeriali di giugno 2022, che prevedono l’integrazione tra attività agricola e produzione elettrica.

Lungo la catena del valore di tali impianti, Seapower si occupa anche della progettazione esecutiva e della gestione del cantiere, in particolare per la direzione dei lavori, il coordinamento della sicurezza e il construction management.

Gli impianti agrivoltaici progettati dal centro di ricerca in Sicilia sono perfettamente integrati con il paesaggio e con le colture tipiche del territorio, come vite, olivo, cereali e/o leguminose.

Fondamentale in questo contesto, l’architetto del paesaggio, figura imprescindibile nel team di Seapower, per garantire lo sviluppo delle energie rinnovabili, nel pieno rispetto del contesto circostante e a tutela degli ecosistemi che lo caratterizzano.

Competenze consolidate anche nello sviluppo di progetti di grandi impianti eolici e fotovoltaici, che contemplano numerose fasi e la necessità di diverse professionalità. Dall’impostazione preliminare, fino alle operazioni di cantiere, operazioni per le quali Seapower si pone come unico punto di riferimento.

La Sicilia, grazie alla presenza di borghi di medie e piccole dimensioni, è un territorio ideale anche per lo sviluppo delle CER, Comunità energetiche rinnovabili, che offrono grandi potenzialità anche nelle realtà urbane e nelle loro periferie.

Anche in quest’ambito Seapower rappresenta un partner tecnico specializzato, per l’esperienza trentennale maturata negli anni, nello studio di fattibilità e nella progettazione di campi sia fotovoltaici, che eolici, per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

 

www.seapowerscrl.com