Insediato osservatorio regionale contro rincaro ingiustificato prezzi.

Persone in attesa davanti a un negozio di frutta aperto a Milano, 16 Marzo 2020. Sono salite a 665.480 le persone controllate dall'11 al 15 marzo dalle Forze di polizia per verificare il rispetto delle prescrizioni adottate dal governo per il contenimento del contagio epidemiologico da Coronavirus. Denunciate complessivamente 27.616 persone nello stesso periodo, a seguito dei controlli. Lo fa sapere il Viminale. ANSA/Andrea Fasani

Si è insediato oggi l’Osservatorio Regionale Prezzi istituito dall’Amministrazione Regionale “nell’ottica della massima sinergia istituzionale, con la funzione di monitorare e contrastare ogni fenomeno di distorsione del mercato generato dall’imposizione di prezzi sproporzionati a seguito degli effetti dell’emergenza epidemiologica da COVID 19”.

L’Osservatorio, si legge in una nota, è presieduto dall’assessore alle Attività Produttive ed è costituito dai rappresentanti delle Prefetture, della Guardia di Finanza, dell’Anci Campania, di Unioncamere Campania e delle associazioni dei consumatori.

L’Osservatorio raccoglie le segnalazioni pervenute dal territorio (cittadini, enti e associazioni) con l’obiettivo di monitorare i fenomeni speculativi ed orientare il programma delle attività di controllo da parte degli organi competenti.

A tal fine è stata attivata un’apposita casella di posta elettronica alla quale potranno essere inviate le segnalazioni: osservatorioprezzi.covid19@regione.campania.it.