Francesco Maria Amoruso nuovo Ambasciatore del Sovrano Militare Ordine di Malta in Serbia

Il Presidente della Repubblica di Serbia Aleksandar Vučić ha ricevuto il 18 aprile scorso le credenziali del nuovo Ambasciatore del Sovrano Militare Ordine di Malta presso la Serbia Francesco Maria Amoruso.

“E’ un incarico importante che mi onora” ha commentato Amoruso. “La Serbia è un grande Paese che già da tempo intrattiene ottimi rapporti diplomatici con l’Ordine. Il presidente Aleksandar Vučić ci ha dimostrato, nel corso dell’incontro per la consegna delle credenziali, tutto il suo interesse ed  alto riconoscimento per quanto il nostro secolare  Ordine svolge nel mondo ed in Serbia,  attraverso la sua azione di “diplomazia umanitaria”.

Nato nel 1956 a Bisceglie, Francesco Maria Amoruso, è laureato in Scienze Politiche all’Università di Bari. È Amministratore di una Società di Servizi all’Impresa. Formatosi nell’associazionismo cattolico e scoutistico, è tuttora attivamente impegnato nel volontariato sociale. È Cavaliere di Grazia Magistrale del Sovrano Ordine di Malta, Gran’Uff. dell’Ordine Pro Merito Melitensi, Gran’Uff. dell’Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro e Cavaliere di Merito dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio. Il 12 ottobre 2023, su proposta del Gran Cancelliere e sentito il Sovrano Consiglio, il Principe e Gran Maestro Fra’ John Dunlap ha deliberato la sua nomina come Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario presso la Repubblica di Serbia.

Nel 1994 è stato eletto Deputato e da allora, nelle elezioni del 1996, 2001 e 2006, è sempre stato rieletto. Nel 2008 e nel 2013 è stato eletto nel Senato della Repubblica, carica che ha ricoperto fino al 2018.

Durante i suoi mandati parlamentari ha ricoperto importanti incarichi tra i quali: Presidente del Comitato degli Italiani all’estero; Segretario della Commissione Esteri del Senato; Vicepresidente della Delegazione UIP; Presidente della Commissione parlamentare bicamerale di controllo sugli Enti di Previdenza;  Vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera; Presidente dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo,organismo nel quale ricopre tuttora la carica di Presidente Emerito; Presidente dei Gruppi di Amicizia con i Paesi Scandinavi, Tunisia e Principato di Monaco. È stato inoltre componente di numerosi organismi parlamentari internazionali quali il Consiglio d’Europa, l’Assemblea UEO; il Comitato Parlamentare di controllo sugli Accordi di Schengen e l’Assemblea Parlamentare NATO. Nella sua intensa attività parlamentare e professionale ha maturato una comprovata esperienza politico-diplomatica nello sviluppo di politiche economiche, affari politici e nelle relazioni internazionali, in particolare per quel che concerne la “diplomazia parlamentare”, riuscendo a promuovere relazioni durature con attori governativi e non a livello nazionale ed internazionale. Ha ricoperto l’incarico di Presidente Onorario della Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Polacca.

Di carattere affabile, disponibile e comunicativo, intrattiene con la gente un rapporto solido ed operoso, fondato su antiche radici e sentimenti autentici.