Il ruolo dei professionisti sanitari nella sanità territoriale, convegno sabato 4 a Parco del Fusaro

Sabato mattina 4 maggio 2024 a Bacoli, presso la sala Ostrichina “Scotto di Luzio” sita nell’incantevole Parco Borbonico del Fusaro, a partire dalle ore 8.30 si terrà il convegno organizzato dall’Ordine interprovinciale dei Fisioterapisti di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta dal titolo “Sanità territoriale, il ruolo dei professionisti sanitari”. Si tratta di una straordinaria occasione di confronto su quale futuro dovrà avere la sanità territoriale in Campania e di come pianificarlo sin da subito e che vedrà seduti attorno allo stesso tavolo illustri rappresentati istituzionali e dei professionisti della Sanità nazionale e regionale. Il convegno moderato dal Dott. Claudio Iovino, Vicepresidente dell’Ordine interprovinciale dei Fisioterapisti, sarà aperto dai saluti istituzionali del Sindaco di Bacoli, Dott. Josi Gerardo Della Ragione, delle Onorevoli Loredana Raia e Valeria Ciarambino, Vicepresidenti del Consiglio Regionale della Campania, dell’On. Tommaso Pellegrino, Consigliere Regionale della Campania e dell’Ing. Ciro Verdoliva, Direttore Generale dell’ASL NA 1 Centro. Al termine degli interventi istituzionali, si passerà alle relazioni dei professionisti della Sanità. Questo l’ordine degli interventi:

Prof. Nino Cartabellotta, Presidente Fondazione GIMBE;

Dott. Tiziano Innocenti, Direttore dell’Unità di Metodologia della Ricerca della Fondazione GIMBE

Dott. Francesco Paolo Esposito, Presidente OFI NA-AV-BN-CE;

Dott.ssa Teresa Rea, Presidente OPI Napoli;

Dott. Vincenzo Santagada, Presidente Ordine dei Farmacisti Napoli;

Dott. Vicenzo Cesetti, Direttore UOC Cure Domiciliari ASL NA 2 Nord;

Dott.ssa Rosaria Parmigiano, Dir. Serv. Prof. Infermieristiche ed ostetriche dell’ASL NA 1 Centro;

Dott. Vincenzo Primavera, Fisioterapista dell’ASL NA 2 Nord;

Dott. Biagio Guarino, Coordinatore Fisioterapia Domiciliare Medicasa;

Dott. Daniele Romano, Presidente Fish Campania ETS.

Tanti saranno i temi di grande importanza ed attualità che saranno trattati dai relatori tra cui l’oculato e mirato utilizzo dei fondi del PNRR, il ruolo, nella sanità, del DM 77/2022, il decreto del Ministero della Salute che definisce i modelli e gli standard per lo sviluppo dell’assistenza territoriale nel Servizio Sanitario Nazionale, l’importanza delle case e degli ospedali di comunità, il fisioterapista e l’infermiere di comunità, il potenziamento dell’assistenza territoriale, la continuità Ospedale-Territorio e la fisioterapia domiciliare. L’evento è accreditato ECM per tutte le professioni sanitarie, per un massimo di 250 partecipanti. La partecipazione è gratuita ma l’accesso all’area congressuale sarà consentito esclusivamente ai professionisti registrati. È prevista la possibilità di iscriversi anche per gli studenti universitari iscritti a tutti i corsi di laurea di una delle professioni sanitarie: gli studenti riceveranno un attestato di partecipazione come uditore, non ECM.

Programma Congresso 4 Maggio 2024