Unione Industriali, Vito Grassi candidato unico alla presidenza.

1006
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Vito Grassi, attuale vicepresidente dell’Unione industriali di Napoli con delega alla Portualità, alla Logistica e alle Infrastrutture,  è il candidato unico alla guida dell’associazione di Palazzo Partanna per la successione di Ambrogio Prezioso. La candidatura è stata depositata ufficialmente la sera del 5 marzo allo scadere dei termini previsti per la presentazione delle disponibilità.

Grassi è in corsa anche per la presidenza della Camera di Commercio di Napoli, su indicazione degli industriali partenopei prima che l’ente venisse commissariato.

Vito Grassi è amministratore unico di Graded Spa, azienda napoletana con un fatturato da 50 milioni di euro che opera da 60 anni nel mercato della progettazione, realizzazione, installazione e gestione di impianti tecnologici, di cogenerazione industriale e di produzione di energia da fonti rinnovabili. L’azienda gestita in seconda generazione assieme al fratello Federico, dal 2005 è una “Energy Saving Company” (Esco), riconosciuta e accreditata secondo i più moderni standard di riferimento, che progetta, realizza e gestisce con soluzioni energetiche personalizzate chiavi in mano ovvero in Project Financing nel settore pubblico e privato. Opera sia in Italia che all’estero: sono in corso diversi progetti di internazionalizzazione in Inghilterra, Germania, Spagna, Portogallo, Romania e Usa.

Advertisements