Alta Moda a Procida, Capitale della Cultura 2022.

317

L’Accademia di Moda e formazione di Annamaria Bassolino sita in Casoria/Afragola dopo i tanti successi ed affermazione nel settore della formazione propone le sue creazioni e quelle dei suoi pluripremiati stilisti emergenti nella Capitale della Cultura 2022, che quest’anno è stata scelta in Campania sulla famosissima Isola di Arturo, Procida.

Sullo sfondo della caratteristica Piazzetta Massimo Troisi, nel borgo della Marina della Corricella, set del celebre film ‘’Il Postino ‘’,  i Capi di Alta Moda dell’Accademia , quelli delle allieve emergenti Rita dell’Aversano e Myriam Denise Gentile, sono stati proposti nell’evento ‘’Ischia, Napoli e Procida in Moda’’ 2022 con lo scopo di promuovere l’arte in generale ed in special quello della Moda. L’evento proposto all’ associazione Libera My Style di Debora Vicidomini con il patrocinio del Comune e della ProLoco di Procida, hanno visto in passerella non soltanto gli abiti dell’Accademia Bassolino e  delle allieve, ma anche le creazioni dell’artista procidano Antonio Lamina e dello stilista ischitano Piero Cammello.  L’evento è stato intervallato con momenti di ballo e musica e con un cocktail di benvenuto.

Quello presentato nella sera del 30 giugno e’ stato un sodalizio tra Napoli e le sue Isole con lo scopo di presentare al pubblico la creatività ed i talenti nostrani nel settore dell’artigianato e della Moda, spesso poco valorizzati sia dai comuni che dalle regioni, anche se sulla base delle stime pubblicate sui siti nazionali e sui portali regionali del lavoro degli ultimi anni, tale settore prevedera’ una richiesta sempre maggiore di figure altamente specializzate da impiegare.  Gli abiti proposti nell’evento sono stati il risultato di un omaggio non solo alla flora ed alla fauna marina, tema dello stilista Cammello, un elogio a Procida ed alle sue case caratteristiche dipinte a mano su abiti ed accessori firmati Antonio Lamina ed un omaggio alla donne forti, passionali, intraprendenti e amanti dell’ecosostenibilità come invece evidenziato nelle microcollezioni di Alta Moda dell’Accademia Bassolino e delle sue allieve Myriam Denise Gentile e Rita dell’Aversano. Insomma una serata all’insegna del più puro spettacolo e della Moda in tutte le sue forme con la possibilità di metter ein evidenza, ancora una volta, come ci sia una svariato talento nostrano, che nonostante crisi economiche ed avversità tenta di resistere e riprendersi.

Sara Auriemma

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia