Carnevale allo Zoo di Napoli con “Tutti i colori della Natura”.

0
439
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Allo Zoo di Napoli dal 13 al 16 febbraio, dalle 9:30 alle 17:00 il Carnevale si festeggia all’insegna di “Tutti i Colori della Natura”, lasciandosi ispirare dalla moltitudine di vita e sfumature che il giardino zoologico offre tra animali e vegetazione. Un divertimento all’aria aperta per non rinunciare alla festa più amata dai bambini e poter trascorrere una giornata spensierata ammirando le ultime novità dello zoo e godendo di un parco accogliente e attrezzato con giochi per bambini ed area picnic con i tavoli protetti da tettoie per il sole o la pioggia.

 

Uno spettacolo per chi ancora non l’ha visto, ammirare la famiglia dei Siamango, dove l’ultimo cucciolo arrivato, con il fratello più grande si divertono giocando, saltando da una pianta all’altra incoraggiati dai genitori, una iniezione di vitalità e gioia per chi li guarda e li ama. Anche il pasto ai leoni è ormai un’attrazione, grazie all’invenzione dei keeper che con una nuova struttura realizzata dallo staff del parco sono riusciti a far interagire gli animali, come se stessero in natura. Ed ancora da ammirare tra le ultime arrivate sono le coloratissime rane nel rettilario o ancora da apprezzare in tutta la sua tenerezza è il cucciolo di alpaca nato solo un mese fa.

 

Per questo e molto altro vale la pena il carnevale allo zoo, senza contare che c’è anche una interessante opportunità legata a queste date, infatti tutti i bambini entro i 10 anni che verranno in maschera allo Zoo per carnevale, avranno in omaggio un Coupon per ritornare gratis al giardino zoologico entro un mese. Il biglietto per lo Zoo, è possibile acquistarlo anche on line all’indirizzo http://www.wl.etes.it/tickets/lozoodinapoli/calendar.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here