Compiti di uno scrittore, Erri De Luca Sui Sentieri degli Dei sabato 24 a San Lazzaro di Agerola.

0
491
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Sabato 24 torna ad Agerola, nella piccola Svizzera napoletana, lo scrittore e scalatore Erri De Luca, i cui romanzi nascono spesso proprio sui monti durante le sue escursioni. Scrittore controcorrente, traduttore autodidatta dall’ebraico antico, Erri De Luca conferma il suo rapporto di amicizia con la città di Agerola, dove si è già cimentato più volte nell’attività di climbing sul Sentiero degli Dei, il percorso che dà il nome al festival e che è uno dei dieci itinerari di trekking più spettacolari al mondo per il New York Times. Difronte a un posto così – aveva dichiarato al pubblico accorso ad ascoltarlo in occasione dell’ultima partecipazione due anni – viene la voglia di parlare di aria, di terra, di acqua che è la materia di cui siamo composti.

Un nuovo appuntamento dei suoi Compiti di uno scrittore, flusso di pensieri e parole autobiografico, in cui l’autore racconta la sua vita da scrittore attraverso i suoi viaggi, senza tralasciare qualche riflessione sull’attualità.

Una vita tutta da narrare, vissuta non solo tra le pagine dei suoi libri: a diciotto anni abbraccia l’azione politica, negli anni Settanta è dirigente attivo di Lotta Continua, in seguito operaio qualificato alla Fiat, magazziniere all’aeroporto di Catania, camionista, poi muratore. La scrittura, la sua grande passione, è arrivata soltanto più avanti negli anni Novanta. Un mestiere che nel suo caso non proviene dai libri letti, ma dall’ascolto di storie di guerre, emigrazioni, terremoti, fantasmi che si raccontavano gli adulti, dai loro toni di voce che trasmettevano la Storia maiuscola e le storie minuscole.

San Lazzaro – ANFITEATRO PARCO COLONIA MONTANA

ore 21.00

Erri De Luca, autore di successo, insignito di numerosi premi e riconoscimenti, ha pubblicato il suo primo libro, Non ora, non qui (Feltrinelli) con una prefazione di Raffaele La Capria, nel 1989. Ha all’attivo tantissime pubblicazioni tradotte in francese, inglese e spagnolo. Versatile nell’arte e nella vita, spazia dalla poesia ai racconti, dal teatro alle redazioni dei diversi giornali per cui scrive.

L’ingresso a tutti gli spettacoli sarà gratuito e sarà consentito solo su prenotazione. A tal riguardo sarà online, sul sito della Proloco di Agerola, un sistema di prenotazione dei posti a sedere.

INFO e PRENOTAZIONI

Tutti gli spettacoli al Parco Colonia Montana (circa 450 posti a sedere) iniziano alle 21.00

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su www.proagerola.it

Procedura di prenotazione – Registrarsi sul sito, inserire i propri dati anagrafici. È possibile prenotare fino a due posti per evento. Ad avvenuta prenotazione, sulla mail inserita in fase di registrazione, sarà inviato un voucher di conferma. Il voucher va esibito al checkpoint (ingresso location) con proprio documento di riconoscimento. Il voucher non è cedibile ad altre persone.

Obbligo di indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e rispettare le misure di precauzione imposte per legge.

Segreteria Festival

Pro Loco di Agerola, p.zza Paolo Capasso (tutti i giorni, dalle 8 alle 13)

081 8791064 – www.proagerola.it / www.agerolaonline.com

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here