Convegno “A Futura Memoria. Il progetto esecutivo di via Partenope: uno sguardo critico”, venerdì 20 all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.

256
Portorose, Grand Hotel Portorož ****S, 1217 €, 7 notti, volo, mezza pensione, spiagga e piscine incluse. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Terme
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Maribor - Pohorje Hotel Bellevue ****, 1070 €, 7 notti, volo diretto, mezza pensione. Nella verde natura. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Pirano - città di mare storica, Hotel Piran ****, 1233 €, 7 notti, volo diretto, trasferimento. Presso la tua agenzia.
Portorose,
Terme
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Rogla
last minute Slovenia con volo da Napoli

Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
“A Futura Memoria. Il progetto esecutivo di via Partenope: uno sguardo critico”, è questo il titolo del convegno-mostra fotografica, del prossimo 20 maggio alle ore 16 presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, organizzato dall’on. Rina Valeria De Lorenzo con  le Assise di Napoli e del Mezzogiorno d’Italia.

Un evento immaginato con l’intento di confrontarsi su un progetto che è destinato a modificare il profilo di una strada monumentale che costituisce uno degli aspetti identitari della città di Napoli, l’immagine urbana e paesistica per cui è celebre nel mondo: l’asse viario di Via Partenope, un luogo ricco di storia, di arte e bellezze paesaggistiche. L’obiettivo dei relatori – gli architetti Giulio Pane e Francesco Bruno, l’ingegnere Raffaele Aragona, l’avvocato Francesco Iannello e l’avvocato Sergio Marotta – è quello di  avviare un dibattito costruttivo coinvolgendo tutte le forze sane della società civile napoletana. 

A sostegno dell’iniziativa è previsto, inoltre, un flashmob per il giorno 19 maggio alle ore 11 tra piazza Vittoria e via Caracciolo, organizzato dal mondo dell’associazionismo e della cittadinanza attiva per rivendicare il diritto alla partecipazione democratica dei cittadini nelle scelte di interesse pubblico.
Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia