Ester e l’Ape su Fiore BlU’, sabato 27 alla Casa del Mandolino Napoletano

LA CASA DEL MANDOLINO  E DELLE ARTI DEL MEDITERRANEO

piazzetta Museo Filangieri, 247 Napoli

Presenta

Sabato 27 gennaio 2024  alle ore 18,30

ESTER E L’ APE SU FIORE BLÙ

Un Concerto in un racconto in memoria della Shoah

Il 27 gennaio,  in occasione della Giornata della Memoria la Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo presenta uno spettacolo di Musica e Prosa, che invita alla riflessione sull’importanza che ha rivestito l’ Arte per la sopravvivenza e per la salvaguardia, la difesa della Dignità Umana dei prigionieri nei campi di concentramento.

Tanto si è analizzato e studiato questo tragico fenomeno di disumanità .
Ma poco si sa su quanto la Musica, suonata e composta nei campi di concentramento sia una pagina ancora poco conosciuta della
Storia della Seconda Guerra Mondiale e della Shoah.
E soprattutto quanto significò l’ Arte per molti internati nei campi di concentramento come estremo e salvifico atto di resistenza contro la morte, e affermazione della propria irriducibile Umanità.
Una grande lacuna che vorremmo iniziare a colmare presentando un racconto che parla d’ amore e di musica.
L’ Arte come Atto salvifico e di resistenza.
Prosa: Nina Borrelli
Musiche: M° Maria Grazia
                 Ritrovato
Regia:    Aurora Spinosa
Programma del concerto:
J. Johow – Harry  Freilach
J . Johow – Tantz, tantz  Jiddelech
J . Johow –  Sherele
Chopin –   Notturno in do#   min. Op. Postuma
J . Johow –  Stempenius Fiedelj
J . Johow –  Dshankoje
J . Johow –  Ershter vals
J . Johow –  Sholem sol  Sajn
M. G. Ritrovato  – Viglid far  Ester
M. G. Ritrovato – Delirio
J . Johow –  Mordechaj
M. G. Ritrovato – Ballata
M. G. Ritrovato – Valzer   triste
J.  Johow – Shalom
La Musica, il Teatro, l’ Arte sono potenti strumenti di Libertà e di Pace. Abbiamo il dovere di ricordare.
Prenotate il vostro posto.

ESTER E L’ APE SU FIORE BLÙ

Un Concerto in un racconto in memoria della Shoah

Testo scritto e interpretato da Nina Borrelli

Musiche originali e della tradizione Yiddish eseguite dal

M° Maria Grazia Ritrovato

Regia Aurora Spinosa

La Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo
Piazza Museo Filangieri,247 – Napoli (zona Duomo)
Sabato  27 dicembre 2024 ore 18,30
È obbligatoria la prenotazione.
Telefono: 340 3782113
                  338 1319502
Advertisements