Gran Galà a Procida, anche Walter Mazzarri tra i premiati.

143

Magda Mancuso e Pino Guerrera sono i presentatori di un grande evento estivo.

Procida,  che si apre attraverso le onde del mare che la cingono a costruire relazioni, sarà teatro di una manifestazione di cultura, di cinema, di spettacolo, un festival di racconti e di storie.

Scelta come Capitale della Cultura Italiana per l’anno 2022, l’isola,  dinamica attrattiva di intellettuali, artisti, scrittori, attori, poeti,  musicisti e pittori, si propone come suggestivo scenario che la Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra ha scelto per l’occasione.

Essa, fondata e presieduta dall’ing. Francesco Terrone, all’interno delle programmazioni rivolte ai festeggiamenti in onore del titolo acquisito dall’isola, vuole organizzare la prima edizione di un evento intitolato “Gran Galà” dedicato a scienze, arte, sport, cultura e spettacolo con l’obiettivo di premiarne le eccellenze.

La scelta di organizzare un evento del genere nasce dalla consapevolezza che l’arte, in tutte le sue forme, non solo ha una importanza sociale molto impattante, ma considerata anche come elevata espressione umana di creatività, è uno strumento che offre l’opportunità di riflettere su se stessi e sul mondo che ci circonda; è cibo per l’anima e piacere per il corpo; eleva il genio umano e lo perpetua nel tempo.
Durante l’evento  sarà consegnato un premio a ciascun rappresentante di ogni disciplina:

 

Walter De Maggio, giornalista Mediaset, per la sua passione giornalistica

Domenico Falco vicepresidente Odg Campania per essere un punto di riferimento per i giovani giornalisti

Antonio Sasso  maestro del giornalismo Italiano.

Sindaco Giuseppe Pugliese per Monte di Procida Comune Europeo 2023

Walter Mazzarri, allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, per la sua passione sportiva

Leo Pugliese, giornalista del TG Procida, per la sua passione giornalistica

Domenico Ambrosino, giornalista de Il Mattino, per la sua passione giornalistica

Gianfranco Coppola, presidente dell’USSI, per la sua passione giornalistica

Lorenzo Crea, direttore di Retenews24, per il suo impegno sociale

Diego Guida, editore, per il suo amore per la cultura;

Guido Trombetti, già rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, per la sua passione verso la ricerca scientifica

Fabio Palazzi, produttore di eventi ed esperto di comunicazione, per la sua esperienza e professionalità;

Luigi Muro, ex sindaco di Procida ed ex parlamentare, per la sua passione politica

Avvocato Arnaldo Todisco per il suo spessore nel campo tributario

 

L’intervallo musicale e artistico sarà affidato ad Anna Capasso, Gennaro De Crescenzo e Angelo Iannelli

Lo sponsor è affidato al marchio Capri Vice di Walter Borriello.

 

Attraverso questo evento, la Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra vuole farsi promotrice di una iniziativa, capace di sensibilizzare alla Bellezza.

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia