Museo Ferroviario di Pietrarsa, gli appuntamenti del ponte di primavera

Open Day, Pietrarsa d’amare e Caccia al tesoro botanico sono alcune delle promozioni e iniziative che Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa offre in questi ultimi giorni di aprile e nella prima settimana di maggio.

Fino a domenica 28 aprile, infatti, le giornate “Open Day” consentono ai visitatori di acquistare il biglietto d’ingresso al prezzo simbolico di due euro, con la possibilità di tornare per tutto maggio e ricevere una riduzione di tre euro sul biglietto intero esibendo il tagliando acquistato durante gli Open Day.

Proprio domenica 28 aprile, inoltre, andrà in scena “Pietrarsa d’amare”, viaggio attraverso il tempo e la storia che i partecipanti potranno vivere immergendosi in una coinvolgente rappresentazione teatrale itinerante.

Tra antiche locomotive e carrozze d’epoca rivivranno personaggi del passato che racconteranno la nascita delle ferrovie. L’inventore della locomotiva a vapore, George Stephenson, l’ingegnere Armand Bayard de la Vingtrie, che realizzò la prima linea ferrata in Italia, e i reali della famiglia Borbone, promotori della costruzione dell’Opificio di Pietrarsa, accompagneranno gli spettatori attraverso i padiglioni e lungo i viali del Museo.

In occasione del “ponte” del 1° maggio, e fino al giorno 5, apertura straordinaria del sito dalle 9:30 alle 19:30 (giovedì 2 fino alle ore 20) con la speciale Promo Arlecchino che consente a due adulti e due ragazzi di età compresa tra i 6 e i 17 anni di accedere con un biglietto unico dal costo di 15 euro.

Mercoledì 1° maggio dedicato ai più piccoli con “Caccia al Tesoro Botanico”, attività pensata per bambini di età compresa tra 6 e 10 anni che, accompagnati da una guida, andranno alla scoperta della collezione museale e dei giardini ricchi di piante provenienti dai diversi continenti, fino a conseguire l’attestato di “Piccolo botanico”. L’iniziativa si terrà per un massimo di 15 bambini per ciascun turno, con inizio alle 11:00, 12:30 e 16:00, con prenotazione obbligatoria.

Tutte le informazioni su orari, prezzi e modalità di partecipazione alle iniziative, telefonando allo 081 472003, o con mail a museopietrarsa@fondazionefs.it.