Napoli fashion on the road continua il suo percorso senza sosta, anche in questo difficile anno funestato dalla pandemia causata dalla virulenza del Covid-19. “Il mare ci unisce”.

0
511
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Napoli fashion on the road, l’ambizioso ed intelligente progetto tutto Made in Naples, nato nel 2016, si propone, quale obiettivo principale, quello di promuovere Napoli e la Campania nel mondo, fondendo arte, moda, cultura, turismo, in un unicum (in Europa) davvero originale. Esso, attraverso idee e linguaggi non convenzionali, tipici del nostro tempo, si propone, quindi, come nuovo ed esclusivo “mezzo” per comunicare al mondo, le eccellenze storiche, ambientali, artistiche, gastronomiche, turistiche e tutte le idee imprenditoriali che insistono sul territorio campano.

Il progetto, ideato e curato dalla società di comunicazione Curtis & Moore Italia, procede nel suo svolgimento compiutamente, ed estende profondamente il proprio raggio d’azione anche a livello internazionale, avviando e confermando fitte e proficue collaborazioni con artisti, scrittori, autori, operatori e stilisti di fama mondiale al fine di fondere culture, usanze e tradizioni, tanto diverse eppure così uguali, accomunate da una molteplicità di elementi. Lo sviluppo dell’evento mediatico, comprende, la redazione di una serie di articoli pubblicati su varie piattaforme Web, interamente curate dallo staff di giornalisti, fotografi e video makers dell’azienda di comunicazione Curtis & Moore Italia. 

Il claim “Napoli capitale della moda“, presente sul motore di ricerca Google, sia nella ricerca di pagine che di immagini, evidenzia la grandissima diffusione sul web di Napoli fashion on the road.

Napoli fashion on the road “Il mare ci unisce”, celebra oggi attraverso queste belle illustrazioni, il mare ed il lungomare di Napoli, come luogo originario della fondazione della città ad opera dei Greci, oltre che straordinario e vibrante spazio di aggregazione del popolo partenopeo. Napoletani che guardano al caro fratello mare, ora più che mai, con speranza, ottimismo, voglia di ritornare a vivere, quando l’epoca della pandemia Covid-19, speriamo molto presto, sarà finita. L’acqua ed il mare, quindi, eletti come simboli arcaici di un crocevia incessante di popoli, fulcro di storia, bellezza, mutamento e poesia. La direzione artistica del fortunato progetto è affidata al creativo e ricercatore culturale Cristiano Luchini, il direttore della fotografia è iPhotox, valente artista, fotografo e giornalista, oltre la perfetta collaborazione di un numeroso staff di eccellenti professionisti dell’immagine e della comunicazione.  Questa inedita, nuova tappa dell’evento :“Il mare ci unisce”, questa volta non si avvarrà della intrigante e apprezzata fotografia, dell’artista e fotografo iPhotox, coadiuvato da stupende modelle, ma bensì celebrerà l’arte del disegno e della immagine grafica. Attraverso la fantastica collaborazione di due straordinari illustratori internazionali, Kanokwan Hunsaree e Rajesh Nagulakonda.  Molto interessante la partecipazione di due poeti e scrittori napoletani, Stefano Cortese e Claudio Pennino.

Info su www.napolifashion.it.

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here