Tra scrittori ed editori, Homo Scrivens, il difficile mestiere di editore a Napoli.

0
87

Fare impresa in Italia è difficile di per sè, fare impresa a Napoli è ancora più problematico, fare impresa editoriale a Napoli può essere una vera e propria missione.

Un gruppo di giovani scrittori, che erano già attivi come laboratorio di scrittura creativa e collettiva, ha deciso una decina di anni fa di intraprendere la missione dell’editore.

Così nasce la casa editrice Homo Scrivens, che ha ospitato nella sue sede di Via S.Maria della Libera al Vomero le telecamere di Gazzetta di Napoli.

A fare gli onori di casa uno dei tre fondatori, Aldo Putignano, che ha spiegato le difficoltà del mestiere di editore, e cosa cambia nel considerare un libro se si è scrittori o editori, rimanendo comunque quelli di Homo Scrivens scrittori.

LASCIA UN COMMENTO