Il Comune di Sant’Antonio Abate cerca 10 assistenti sociali, a cura di SudLavoro.it.

a cura di SudLavoro.it

Concorso pubblico in Campania: lavoro per 10 Assistenti sociali. Capofila delle selezioni il Comune di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli.

L’ENTE
L’Ambito Territoriale n32 della Regione Campania comprende i Comuni di Agerola, Casola di Napoli, Gragnano, Lettere, Pimonte, Pompei, Santa Maria La Carità e Sant’Antonio Abate (quest’ultimo capofila per questo concorso pubblico).

LE RICERCHE IN CORSO
È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e a tempo pieno di 10 Assistenti sociali da impiegare per il sostegno alle funzioni di segretariato sociale e per il rafforzamento del servizio sociale professionale di equipe multidisciplinare PON Inclusione.

I REQUISITI
Questi i requisiti generali per l’accesso al concorso: cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri UE; età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle nonne vigenti per il collocamento a riposo; godimento dei diritti civili e politici e non essere esclusi dall’elettorato attivo; non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego, ovvero di non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti; non aver subito condanne penali definitive e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione; idoneità psico-fisica all’incarico; per i candidati di nazionalità straniera costituisce ulteriore requisito di ammissibilità la perfetta conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;  aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare; conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco o spagnolo; conoscenze dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Requisiti specifici: Laurea triennale in Servizio Sociale (classe L-39 ex classe L6) o Diploma di Assistente Sociale abilitante ai sensi del D.P.R. n, 14/1987 o Diploma Universitario in Servizio Sociale di cui all’art.2, Legge 341/1990 o diploma di laura in servizio sociale (ordinamento previgente al D.M. 509/99 e D.M. 9/7/2009) ed abilitazione all’esercizio della Professione; iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti Sociali.

LE CANDIDATURE
La domanda per la partecipazione alla selezione dovrà essere inviata entro il 30 novembre 2017
e indirizzata al Comune di Sant’Antonio Abate, Capofila dell’Ambito Territoriale N32, Piazza Don Mosè Mascolo, 80057 – Sant’Antonio Abate (NA), in una delle seguenti modalità: a) direttamente mediante consegna a mano presso l’ufficio protocollo del Comune di Sant’Antonio Abate, dal lunedì al venerdì; b) a mezzo posta tramite raccomandata A/R; c) da indirizzo PEC esclusivamente all’indirizzo protocollo.comunesantantonioabate@pec.it. Per il bando completo e il modello di domanda clicca qui.

Advertisements