Appello a Capo dello Stato per Belvedere

Gli abitanti di Capri hanno bloccato il porto impedendo l'attracco degli aliscati, uno dei quali, l'Altair della Snav, avendo trovato un cordone di barche e motoscafi che ne sbarrava il passo, è stato costretto a tornare indietro. Sul molo circa mille persone stanno facendo una manifestazione di protesta contro gli aumenti decisi dalle compagnie di navigazione private. ANSA/GIUSEPPE CATUOGNO

Non può raggiungere il belvedere della Migliera, nell’isola di Capri, a causa degli ultimi quattro scalini che gli impediscono l’accesso. E per questo un giovane di 26 anni, con difficoltà motorie, ha scritto una lettera appello al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il 26enne ricorda nella missiva al Capo dello Stato di aver già portato all’attenzione delle istituzioni locali – il Comune di Anacapri – la vicenda.
“Si tratta di pochi scalini – scrive – che però non mi consentono di poter godere della vista straordinaria del luogo”.
Il sindaco di Anacapri, Francesco Cerrotta però precisa che “la strada della Migliera è tutta percorribile anche per gli automezzi dei disabili e poco prima degli scalini d’ingresso, per evitare che arrivassero scooter o motocicli, è stato installato un dissuasore omologato e supervisionato dai tecnici del Difensore Civico della Regione Campania”.

Advertisements