La canzone napoletana protagonista del palinsesto di Natale della Rai con lo speciale dedicato al Premio Carosone

Durante le feste natalizie la Rai celebra la canzone napoletana con uno speciale dedicato al Premio Carosone.

Giovedì 14 dicembre, intorno alla mezzanotte, Rai Due trasmette uno speciale dedicato al Premio Carosone, prestigioso riconoscimento ideato e curato nella direzione artistica da Federico Vacalebre, giornalista e biografo ufficiale di Renato Carosone, artista a tutto tondo  e voce mai dimenticata dalla sua Napoli.

Nel corso della trasmissione, realizzata in collaborazione con Regione Campania attraverso Scabec – Società Campana Beni Culturali con fondi POC 2014-2020, si esibiranno alcuni tra i protagonisti della musica conteamporanea napoletana, tra cui Enzo Avitabile, Clementino, Gigi D’Alessio, Rocco Hunt, Marisa Laurito, Peppe Servillo & Solis String Quartet.

 

Il Premio Carosone, infatti, è riservato ai grandi interpreti della canzone napoletana che, per l’occasione, vestono i panni di ambasciatori del repertorio del Maestro Carosone.

 

Nel programma Federico Vacalebre interviene dalle sale del Museo Madre di Napoli e ci introduce al significato del Premio Carosone, che fin dalla prima edizione nel 2002 ha rilanciato e divulgato il suo repertorio.

 

Una manifestazione che ha sempre mantenuto un importante profilo artistico, mettendo insieme artisti napoletani, italiani ed internazionali, ma soprattutto segnalando talenti ancora da conoscere, come successo nei casi di Sergio Cammariere, Stefano Bollani, Checco Zalone, Alessandro Siani, Andrea Sannino, Giovanni Allevi, Simone Cristicchi, tutti vincitori del riconoscimento quando non erano ancora nomi di acclarato successo.

 

Lo speciale potrà essere vista in replica su Rai Play.

 

Il programma è realizzato da Massimiliano Canè per la Direzione Intrattenimento prime time nell’ambito della – Convenzione con Rai Com – con il sostegno e la collaborazione della Regione Campania attraverso Scabec con fondi POC 2014-2020.

Advertisements