That’s Napoli Live Show, concerto in piazza Municipio lunedì 1

“Vedi Napoli a Natale e poi torni”, progetto finanziato e promosso dall’Assessorato al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli, apre l’anno con il concerto That’s Napoli Live Show, in Piazza Municipio, lunedì 1 gennaio, dalle 12.00 alle 13.30. Il coro diretto dal maestro Carlo Morelli, ideatore e direttore artistico di uno straordinario progetto musicale, propone reinterpretazioni di brani intramontabili.

Cittadini e turisti assisteranno a coinvolgenti mash up con “Tammurriata Nera” e “Eye of the tiger” dei Survivor, “’O surdato innamorato” e “Roxanne” dei Police, “Comme facette mammeta” e “Hit the road Jack!” di Ray Charles, “’O Sarracino” e “I will survive” di Gloria Gaynor, “Reginella”, “I want to break free” dei Queen e “Dancing Queen” degli Abba, “Luna rossa” e “Mas que nada” di Sergio Mendes.

 

«Abbiamo scelto il progetto del maestro Carlo Morelli per gli auguri di buon anno nuovo dell’Assessorato al Turismo perché è un inno alla gioia ed è un modo inedito di preservare e diffondere il patrimonio della nostra tradizione, unendo i classici napoletani a brani celebri del pop internazionale – dichiara l’assessore Teresa Armato –. Un live show coinvolgente che apre il nuovo anno di “Vedi Napoli a Natale e poi torni ”, progetto che proseguirà con la seconda edizione dell’Epifania a Piazza Mercato e con Sanità-tà-tà, la manifestazione tradizionale nel cuore di Napoli – tra Borgo Vergini, Cimitero delle Fontanelle e Piazza Sanità –, con palchi diffusi che diventano anche un importante momento di visibilità per giovani artisti che hanno l’opportunità di esibirsi con artisti più noti di Napoli».

 

L’“Epifania a Piazza Mercato – Fiera del Giocattolo e della Calza” torna con la sua seconda edizione da martedì 3 a venerdì 5 gennaio, dalle 11.00 a mezzanotte. Casette in legno e addobbi luminosi su piazza del Carmine e Piazza Mercato caratterizzeranno un villaggio della Befana con venditori di giocattoli, dolciumi per la calza e pietanze enogastronomiche del territorio. L’Epifania a Piazza Mercato, che si concluderà con il concerto di Enzo Gragnaniello, è organizzata dall’associazione culturale Musicant, in collaborazione con Municipalità 2, i centri commerciali naturali Antiche botteghe tessili e Borgo Orefici, la Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli, l’associazione Asso.gioca e altre realtà del territorio legate al tessuto produttivo locale.

 

Gran finale di “Vedi Napoli a Natale e poi torni” con Sanità-tà-tà, manifestazione tradizionale che promuove il quartiere con musica dal vivo e tanti artisti che si esibiranno nei luoghi cardine della Municipalità 3. I concerti si terranno sabato 6 gennaio, dalle 18.30 a mezzanotte, al Borgo Vergini, nell’area antistante il Cimitero delle Fontanelle e in Piazza Sanità, il cuore del quartiere.

Advertisements