20enne ferito da colpo di pistola alla gamba, forse per rapinargli lo scooter.

L'ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli dove nella notte un ragazzo armato di pistola e con in testa un casco, ha sparato alcuni colpi d'arma da fuoco all'indirizzo di un 22enne del quartiere Arenella giunto poco prima, insieme con altri giovani, con ferite d'arma da fuoco alle gambe, 17 maggio 2019. ANSA / CIRO FUSCO

Ferito, con un colpo d’arma da fuoco, alla gamba sinistra in seguito ad un tentativo di rapina.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, sarebbe successo questo, la scorsa notte, poco dopo la mezzanotte, nel centro storico di Napoli.

Un uomo di 20anni, secondo una prima versione da verificare, era a bordo di un scooter, in via Foria, quando è stato affiancato da altri due individui, anche loro su scooter, che hanno esploso un colpo d’arma da fuoco, colpendolo alla gamba, per una tentata rapina.

Il ventenne è stato soccorso all’ospedale Pellegrini, 10 i giorni di prognosi. Indagini in corso da parte dei Carabinieri del nucleo operativo della Napoli centro impegnati per ricostruire i fatti. (ANSA).

Advertisements