Arkeda, la terza edizione della mostra convegno di architettura, design, edilizia e arredo dal 27 al 29 novembre alla Mostra d’Oltremare.

0
151

ARKEDA_HEADER-3_bARKEDA, giunta alla terza edizione, rappresenta un appuntamento imprescindibile per professionisti, architetti, ingegneri, progettisti e designers che, sempre più numerosi, partecipano all’unica ed autentica Mostra – Convegno dell’Architettura, dell’Edilizia, del Design & Arredo di alto profilo formativo ed informativo.

La crescita di Arkeda è la concreta risposta del mercato all’assenza di appuntamenti nel Centro Sud Italia con questi temi specifici.

Il programma di Arkeda 2015 verterà sulla linea del fuoco, che pone in evidenza la centralità del progetto e l’importanza dell’idea progettuale.

E’ proprio la ricerca progettuale, articolata nelle varie discipline quali Architettura, Edilizia, Design, Arredo che dà impulso commerciale alle aziende che seguono questa strada e fa da traino ad un mercato pronto a percorrere le strade tracciate. Seguire il progetto ed i progettisti di qualità diviene un dovere sia per le aziende che per i professionisti del settore.

montaggio-istituzionale.Immagine0151-1024x576Il programma di Arkeda 2015 verterà sulla linea del fuoco, che pone in evidenza la centralità del progetto e l’importanza dell’idea progettuale.

Intorno a questo tema centrale, si svilupperanno i corsi di formazione ai quali parteciperanno le aziende che porteranno esempi, mostrando ricerca e sviluppo di tecnologie e materiali, passando per mode e tendenze ed evoluzioni del gusto.
Le quattro sessioni esplicative del tema saranno condotte da tutor esperti del singolo settore così suddivise:

1. COMMON HABITAT – IL PROGETTO DELLO SPAZIO PUBBLICO
2. PERSONAL HABITAT – IL PROGETTO DELLO SPAZIO PRIVATO
3. TECHNOLOGY – LA RICERCA DELLE NUOVE TECNOLOGIE E MATERIALI
4. VIRTUAL – LA PROGETTAZIONE VIRTUALE

La terza edizione di Arkeda vedrà un ulteriore ampliamento della formazione professionale e saranno sempre più numerosi gli ordini professionali nazionali che parteciperanno attivamente alla manifestazione.
I corsi di formazione e di aggiornamento con rilascio di crediti formativi saranno ampliati ed avranno una maggiore estensione territoriale ed un conseguente forte richiamo per gli architetti e professionisti di tutta Italia. Una serie di dibattiti durante i convegni faranno da cornice al grande spessore contenutistico e culturale dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO