Bilancio previsionale 2017, invariate aliquote Imu, Tari e Tasi.

Restano al massimo per il 2017 le aliquote di Imu, Tasi e Tari fissate dal Comune di Napoli in vista dell’approvazione del bilancio previsionale.

Diminuisce la soglia di esenzione dell’addizionale Irpef che passa da 15mila a 8mila euro e aumenta la tassa di soggiorno. Queste alcune delle misure previste dalle delibere di Giunta oggi al vaglio del Consiglio.

Per quanto riguarda la riduzione della soglia di esenzione dell’addizionale Irpef, l’assessore Palma ha spiegato che la misura “uniforma il Comune di Napoli alle soglie adottate dagli altri Comuni che sono in predissesto. Il gettito ricavato sarà utilizzato per recuperare risorse al Welfare che ha subito un ulteriore taglio dei trasferimenti statali, pari a circa 13 milioni di euro”.

Per quanto riguarda la tassa di soggiorno, il Comune ha previsto un incremento di 50 centesimi a notte per tutte le categorie fatta eccezione per i 5 stelle lusso che già sono al massimo della tariffa. (ANSA)