Carabiniere salva bambino di 10 anni da soffocamento in via Tribunali.

0
285
Carabinieri all'esterno dell'abitazione dell'uomo che ha ucciso la moglie fingendo un suicidio lo scorso 12 luglio a Lago Patria, (NA) e dopo accurate indagini è stato arrestato a Lago Patria, 17 Agosto 2020 ANSA/CESARE ABBATE/
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Un bambino di 10 anni , figlio di una coppia di turisti romani, è stato salvato dalla manovra di Heimlich eseguita da un carabiniere, dopo aver ingerito del cibo che gli impediva di respirara.

E’ accaduto poco prima delle 13 in in via dei Tribunali, a Napoli.

Una pattuglia di militari della Stazione San Giuseppe di passaggio- ha notato un bambino seduto al tavolo di un ristorante insieme ai genitori che mostrava evidenti problemi di respirazione.

Il bambino non riusciva a respirare dopo aver ingerito del cibo. Uno dei due carabinieri si è reso conto del problema ed attuando la manovra di Heimlich è riuscito a fargli espellere il cibo incastrato in gola.

Il bambino si è subito ripreso ed i genitori hanno ringraziato i militari . (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here