Circumvesuviana, 39 treni soppressi, Metro Linea 1 a scartamento ridotto, giornata di passione per i trasporti.

0
243
La stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, dove una ragazza è stata violentata in un ascensore da tre giovani, 5 Marzo 2019. ANSA/CESARE ABBATE
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Si preannuncia un’altra giornata complicata per i pendolari e i viaggiatori che si servono dei mezzi della Circmvesuviana per i loro spostamenti. L’Ente autonomo Volturno, infatti, a seguito dalla decisione dei dipendenti di rinunciare all’effettuazione degli straordinari, comunica sul proprio sito internet che oggi saranno soppresse ben 39 corse.

Nello specifico dieci riguardano la tratta Napoli-Sorrento, cinque la Napoli-Baiano, quattro la Napoli-Poggiomarino, sedici la Napoli-Sarno e quattro la Napoli-San Giorgio via Centro Direzionale. Solo alcune delle corse cancellate saranno sostituite con autobus.

Sempre dal portale dell’Eav si legge che i ”servizi di supporto sulle direttrici Ottaviano-Napoli Porta Nolana, Ercolano-Napoli Porta Nolana, Pomigliano d’Arco-Napoli Porta Nolana, Licola-Quarto-Pianura e Pianura-Soccavo-Mostra-Agnano”, da oggi saranno soppressi.

La linea 1 della Metropolitana di Napoli continua a funzionare oggi sulla tratta ridotta Dante-Piscinola, in seguito ad un guasto avvenuto ieri al sistema informatico di gestione dei treni. Il collegamento Dante-Garibaldi è assicurato da una navetta.

L’ ANM ha informato gli utenti con una comunicazione attraverso i social media.

Intanto proseguono due giorni a settimana, negli orari serali, i test di prova dei due nuovi treni acquistati in Spagna, che dovrebbero entrare in esercizio tra la fine dei gennaio e febbraio. (ANSA)

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here