Comitato Esecutivo Eic, approvati il Piano d’Ambito Distrettuale Sannita e il Bilancio di Previsione 2024-2026

Il Comitato Esecutivo dell’EIC, riunitosi nella sede di via De Gasperi, ha approvato il Piano d’Ambito Distrettuale Sannita e gli atti per l’avvio della gara per l’individuazione del socio privato della società mista per l’affidamento del Servizio idrico integrato: si compie così l’ennesimo passo in avanti nell’ottica del percorso intrapreso per l’aggiornamento dei Piani d’Ambito, al fine di renderli sempre più coerenti con la normativa vigente.

Approvate anche le tariffe per Acquedotto Pugliese Spa e Alto Calore Servizi Spa, in linea con l’attività in corso per l’aggiornamento dello Schema regolatorio tariffario 2020-2023. E ancora, sono stati approvati la nota di aggiornamento al Documento Unico di Programmazione (Dup) 2024-2026 e il Bilancio di Previsione 2024-2026, con relativi allegati e indicatori di bilancio, per consolidare ulteriormente le basi su cui si fonda la nostra visione strategica nei prossimi anni.

“Aggiungiamo un ulteriore tassello verso lo sviluppo e il potenziamento del Servizio idrico integrato, – sottolinea Luca Mascolo, presidente dell’Ente Idrico Campano – in coerenza con le normative vigenti e nel rispetto del cronoprogramma mirato a garantire la tutela della risorsa idrica e a proteggere il nostro futuro”.

Advertisements