Concorso Asia, disoccupati occupano Consiglio Comunale.

166

Alcune centinaia di disoccupati aderenti alle liste “Movimento 7 novembre” e “Cantiere 167 Scampia”, stanno manifestando davanti al palazzo di via Verdi, sede del Consiglio Comunale di Napoli.

Scandiscono slogan mentre la polizia in assetto antisommossa vigila su di loro.

Alcuni sono riusciti a penetrare all’interno del palazzo e ad esporre un paio di striscioni dai balconi delle sale del Consiglio site al secondo piano.

Oggetto della protesta il concorso in Asia, la municipalizzata dei rifiuti. Su uno dei due striscioni si può leggere “Asia concorsi e mazzette: dove sono le clausole per i disoccupati”. Sull’altro c’è scritto: “Nessuna clausola sui disoccupati: il concorso Asia è un bidone”.

Alla base della protesta l’assenza nel bando per il concorso Asia di una clausola riservata all’ammissione dei disoccupati.

Clausola che – sostengono i manifestanti – era stata oggetto di una intesa. (ANSA).

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia