Coronavirus, raddoppiati controlli a Sanità e Pignasecca.

La Polizia Metropolitana di Napoli raddoppia le pattuglie per le attività di contenimento del rischio da coronavirus, portando all’80% delle forze disponibili il contingente dedicato al controllo del rispetto delle norme previste sugli spostamenti delle persone per il contrasto alla diffusione del contagio.

Più di 60 i controlli già effettuati in poche ore solo nella Sanità, l’area che presenta allo stato maggiori criticità, 15 in via Pignasecca, che questa mattina, grazie anche alla presenza degli agenti della Polizia Metropolitana, si presentava ordinata e semi-deserta.

È stato attivato anche un numero (0813736320) attraverso il quale i cittadini possono ricevere informazioni circa l’applicazione delle misure previste, ma soprattutto possono segnalare assembramenti e violazioni delle norme anti-contagio.

“È il momento in cui tutti dobbiamo lottare, impegnando tutte le nostre forze, per uscire al più presto da questa emergenza”, afferma il sindaco della Città Metropolitana, Luigi de Magistris. (ANSA)