Decumani: Il Gruppo Folk di Agerola con una passeggiata di musica popolare dedicata al Natale del Popolo, Natale dei Giovani venerdì 22.

953
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Un nuovo appuntamento con il grande patrimonio etnografico regionale per la valorizzazione del Centro Storico di Napoli, Sito UNESCO.

Col patrocinio del Comune di Napoli, Assessorato ai Giovani, venerdì  22 dicembre, dalle ore 19:30 e sino alle ore 22:00, il coinvolgente GRUPPO FOLK di AGEROLA, in collaborazione con l’Associazione I Sedili di Napoli, offre alla cittadinanza ed ai numerosissimi turisti che hanno scelto Napoli per un soggiorno natalizio ricco di suggestioni ed emozioni, una passeggiata musicale in costume tradizionale agerolese che percorrerà  le più belle vie del Natale e dell’Arte del Centro Storico.

Il Gruppo Folk di Agerola, infatti, composto da oltre 30 musicisti in abiti popolari ottocenteschi, si muoverà  in un festoso corteo con gli strumenti musicali popolari tipicamente napoletani, come triccaballacche, putipù, chitarre e tamburi dalle ore 19:30 da Via Montoliveto, altezza fontana cosiddetta del Piccolo Re; risalirà  per via Calata Trinità  Maggiore, attraverserà  Piazza del Gesù Nuovo, percorrerà  Via Benedetto Croce per giungere a Piazza San Domenico Maggiore da dove poi, dopo una breve esibizione di danze e musiche popolari, si sposterà  al Largo Corpo di Napoli su Via San Biagio dei Librai, e, dopo aver attraversato Via Nilo, proseguirà  per Via dei Tribunali e terminerà  il suggestivo corteo musicale in Piazza San Gaetano per una grande esibizione finale con le più belle musiche legate alla Tradizione napoletana natalizia in un coinvolgente momento di condivisione popolare che durerà  fino alle ore 22 circa.

La passeggiata musicale ha lo scopo di valorizzare la Tradizione musicale popolare della nostra Regione ed in modo particolare di meglio far conoscere e far apprezzare la ricchezza dei Beni Culturali Intangibili della Costiera Amalfitana.

Agerola infatti è una delle perle del territorio della Città  Metropolitana e meta preferenziale dei cultori soprattutto dell’arte casearia ma vanta anche un ricchissimo patrimonio culturale e musicale che vuole, in prossimità  del Natale, rendere omaggio alla Tradizione dell’Arte Presepiale Napolitana, nei luoghi più¹ simbolici della nostra Identità , offrendo anche un festoso e caratteristico momento di accoglienza per i tantissimi visitatori che hanno scelto il Natale Lungo Partenopeo per un soggiorno nella più antica patria del Natale Tradizionale.

Si ringraziano i bar, i ristoratori ed i B&B di Piazza San Gaetano, che hanno proposto e condiviso l’evento finalizzato alla Valorizzazione del Sito UNESCO più grande del Mondo!

l’Ufficio Stampa

 

Advertisements