Da Giri di Pasta gli Aperipasta a base di frittatine tutti i giovedì.

0
218

Giovedì 13 giugno partono gli Aperipasta griffati “Giri di pasta”. Il primo take away in Italia di sole frittatine di pasta (sito in piazza San Gaetano, a Napoli) sarà sede di un fitto programma di appuntamenti estivi tutti incentrati sull’abbinamento tra “frittate ‘e maccarun” e cocktail. Le frittatine che saranno servite rispecchiano tutte la sapienza napoletana, abbinando tradizione e ricerca, per conquistare i palati dei propri consumatori con antichi sapori accompagnati dall’innovazione e soddisfare ogni esigenza. E’ per questo che sono state studiate, con l’ausilio di chef professionisti, 4 tipologie di menù  in grado di accontentare anche il più pignolo dei palati:

•         Classico (comprendente  4  frittatine:  “Originale”, “Genuina”, “Saporita” e “Partenopea”)
Nato per esaltare al meglio la tradizione partenopea attraverso l’uso d’ingredienti tipici, come la provola affumicata di Agerola e i pomodorini del Piennolo… non farà rimpiangere la frittata di pasta della nonna!

•         Gourmet (comprendente  4  frittatine: “Briosa”, “Aromatica”, “Delicata”, “Sfiziosa” e “Pescatrice”)
Rivolto a chi non si accontenta dei soliti accostamenti culinari. “Giri di pasta” realizzati attraverso combinazioni originali di ingredienti capaci di regalare un’esperienza culinaria unica.

•         Special (comprendente  4  frittatine: “Gustosa”, “Ortolana”, “Scostumata”, “Libera” e “Bellella”)
Dedicato a chi predilige un gusto più leggero e delicato, senza rinunciare a tutta la bontà della tipica frittata napoletana.

•         Dessert (le “CioccoGiro”)
Conclusione del pasto o semplice spuntino, i “Giri di Pasta” dolci rappresentano un momento irrinunciabile di vero godimento.

Gli aperipasta iniziano alle ore 19. Special guest del primo appuntamento: la dj Sabrina Carnevale.

 

Le nuove frittatine
Tre le new entry del menù estivo di “Giri di Pasta”:

–              La “Ruffiana” con polpettine di carne al sugo di pomodoro, caciocavallo di Sorrento e basilico;

–              La “Pescatrice” con gamberetti, crema di zucchine e prezzemolo;

–              La “Bellella” con pancetta, caciocavallo di Sorrento e zucchine.

 

www.giridipasta.it
FB: Giri di Pasta

LASCIA UN COMMENTO