Hub Nato JFC Naples, inizio attività a settembre, piena operatività ad inizio 2018.

684
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

L’ ammiraglio Michelle Howard, Comandante del “JFC Naples” (Comando Interforze Nato di Napoli), ha illustrato i futuri compiti dell’ Hub di direzione strategica per il Sud dell’ Alleanza Atlantica, che avrà sede a Napoli, in un incontro con i diplomatici di numerosi Paesi della NATO svoltosi all’ Ambasciata USA di Roma.

“L’ Hub – ha detto l’ ammiraglio Howard – si prefigge di mettere a disposizione della NATO un centro di raccolta e condivisione di informazioni che facilitino la comprensione dell’ambiente e permettano di prendere decisioni fondate su informazioni circostanziate in tempi rapidi”.

Le aree geografiche di interesse comprendono il Nord Africa, il Sael e il Medio Oriente.

L’ attività dell’ Hub inizialmente si focalizzerà su Libia, Siria, Iraq, Tunisia e Giordania.

A settembre, il “JFC Naples” renderà nota la capacità operativa iniziale dell’ Hub per il sud. Il raggiungimento della piena capacità operativa è previsto per l’inizio del 2018. (ANSA)

Advertisements