In ospedale per malore, dimessa, muore dopo 1 giorno 29enne di Casoria.

0
226

Teresa D’Auria, una donna di 29 anni, è deceduta a Casoria, in provincia di Napoli, per cause non ancora chiarite. Ma poche ore prima si era recata in ospedale lamentando un malore che i medici non hanno accertato a dovere, tanto da averla dimessa senza ricevere una adeguata cura.

Ma i medici l’hanno rimandata a casa il giorno di Capodanno e lei è morta il 2 gennaio.

Il primo malore per Teresa, scrive il “Mattino”, è stato il giorno di San Silvestro, quando i familiari l’hanno trasportata all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore.

I medici l’hanno dimessa il giorno dopo, ma i dolori continuavano, tanto che la donna è stata riportata in ospedale. Ma ormai era troppo tardi. Teresa è morta e adesso i familiari vogliono chiarire quali siano le cause.

L’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia sulla salma, che si trova all’ospedale San Giuliano di Giugliano.

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here