La solidarietà di Napoli per la pizzeria Troisi, travolta dal fango al Vomero: 20mila euro raccolti online in due giorni

I napoletani si stanno mobilitando nelle ultime ore per offrire il loro sostegno ai titolari della Pizzeria Troisi, a via Solimena, al Vomero, letteralmente travolta dal fango.

Sulla piattaforma GoFundMe infatti sono stati raccolti più di 20mila euro in due giorni, grazie agli oltre 400 donatori che hanno aderito all’iniziativa lanciata da Claudio Corrao, amico di uno dei due soci del locale.

“Dopo il crollo della strada – racconta l’organizzatore – la fogna è straripata e ha distrutto il deposito della pizzeria, con una potenza talmente devastante da sfondarne le porte”.

“In questo momento – scrive – stanno raccogliendo i danni, ha distrutto tutti i macchinari e i prodotti alimentari e non all’interno”.

“Già chiusi al pubblico da un mese poiché il palazzo è stato evacuato, i due ragazzi poco più che trentenni – aggiunge – non solo non hanno alcun ingresso economico dovendo mantenere comunque le spese, ma dovranno anche riparare a proprie spese i danni causati fisicamente al deposito e tutto quello che c’era dentro”.

I titolari hanno ringraziato sulla loro pagina Instagram i numerosi donatori, tra cui gestori di altre pizzerie che hanno voluto lasciare anche messaggi di solidarietà.

La raccolta fondi è raggiungibile al link https://www.gofundme.com/f/dona-per-aiutare-pizzeria-troisi-dopo-lalluvione

Advertisements