Maltempo, danni in tutta la Regione, alberi caduti e strade chiuse,

0
237
Un ambulante di 62 anni è rimasto ucciso da un ramo staccatosi da un albero per via delle forti raffiche di vento che si stanno abbattendo su Napoli, 22 dicembre 2019. ANSA / CESARE ABBATE
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Caduta di calcinacci, alberi caduti con danni ad autovetture e altri pericolanti, tabelloni che hanno travolto auto, sprofondamento di strade in periferia: queste alcune delle conseguenze del maltempo che ha imperversato su Napoli oltre che sul resto della Campania.

Secondo un bilancio fornito dal comandante della Polizia Municipale, generale Ciro Esposito, numerosi sono stati gli interventi nel corso della giornata che hanno visto all’opera anche unità della Protezione civile oltre ai vigili del fuoco.

In particolare, nel quartiere Vomero, un albero di alto fusto è caduto su tre automobili parcheggiate mentre in Via Repubbliche Marinare un tabellone ha travolto una vettura. “Ci sono stati anche diversi incidenti stradali ma senza gravi conseguenze” fa sapere il generale Esposito. “Abbiamo anche chiuso la strada perimetrale Scampia per una buca molto pericolosa – aggiunge – chiusa anche la strada Marano-Pianura per uno sprofondamento mentre nel quartiere Miano è crollato un tratto di strada”.

La pioggia battente ed il forte vento hanno creato problemi di allagamenti e caduta di calcinacci anche nell’area flegrea.

Allagamenti e strade chiuse nei territori del Tanagro e del Vallo di Diano, a sud di Salerno. Un albero è caduto in strada a Salerno e danni si sono registrati in Costiera Amalfitana: un ponteggio è crollato a Tramonti. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here