Maxirissa a colpi di sedie e caschi in Piazza Vanvitelli

Ancora violenza nelle piazze della movida a Napoli.

Sabato sera a piazza Vanvitelli, al Vomero, è esplosa una rissa che ha coinvolto una decina di giovani che si sono affrontati per strada armati di caschi e di sedie recuperate dai tavolini dei bar.

Le immagini sono state inviate da alcuni residenti al deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli e al conduttore radiofonico Gianni Simioli, denunciando la situazione sempre più critica per la sicurezza del quartiere collinare a causa dei continui litigi e delle aggressioni che si registrano in particolare nei fine settimana.

“La movida al Vomero e nel resto della città ormai è fuori controllo. Ovunque nascono risse, aggressioni, accoltellamenti. I protagonisti sono spesso giovanissimi che per futili motivi si affrontano con violenza inaudita. La carenza di controlli da parte delle forze dell’ordine crea un terreno favorevole per questi comportamenti da parte dei violenti che sentono sempre di più la certezza di rimanere impuniti”, commenta Borrelli.

“Contro questa degenerazione servono controlli serrati specie nelle ore notturne e misure esemplari per chi esce di casa armato, sotto effetto di alcol o stupefacenti, e si rende protagonista di scene come quelle mostrate nel video”