Morto Domenjco Belmonte, era acccusato di aver ucciso moglie e figlia.

0
157

E’ morto mercoledì mattina Domenico Belmonte, ex direttore sanitario del carcere di Poggioreale accusato di aver ucciso la moglie e la figlia, Elisabetta e Maria Belmonte, i cui corpi furono ritrovati il 13 novembre del 2012 in un’intercapedine della villetta di Baia Verde a Castel Volturno, dove l’uomo risiedeva. Belmonte avrebbe compiuto 77 anni tra pochi giorni.

Era gravemente malato, ed è morto in una clinica della quale i suoi legali per sua espressa volontà non hanno voluto rivelare l’ubicazione. I funerali si sono già svolti. La salma è stata seppellita in un luogo tenuto segreto, come disposto dall’ex medico, che ha scelto l’oblio.

Belmonte era imputato per il duplice omicidio e nel dicembre scorso aveva chiesto di essere giudicato con il rito abbreviato, per accorciare i tempi del processo. Non ne poteva più, infatti, di un’indagine durata quattro anni, che lo aveva provato psicologicamente e fisicamente. Ha sempre proclamato la sua innocenza.

LASCIA UN COMMENTO