Paideia e Assiri, le due mostre di luglio al MANN.

Questo pomeriggio è stata inaugurata, alla presenza del Commissario Universiade Napoli 2019 ing. Gianluca Basile, la mostra “Paideia. Giovani e sport nell’antichità“, in programma al MANN sino al 4 novembre: durante il vernissage, si esibiranno in un’antica danza greca le coreute ufficiali di Olimpia, ospiti dell’associazione Amarthea – Isolimpìa, cui è affidato tradizionalmente il compito dell’accensione della fiaccola olimpica.

Alle 18, spettacolo “Patrizio VS Oliva” dell’Ambassador Universiade, il campione mondiale di pugilato Patrizio Oliva.


Dopo l’ultimo passaggio napoletano (2 luglio) della Torcia, mercoledì 3 luglio (ore 11) la fiaccola sarà nella Sala dei Tirannicidi, nel percorso espositivo di “Paideia”, prima di essere consegnata, dal Direttore del Museo Archeologico Paolo Giulierini, al Comitato organizzatore Universiade Napoli 2019.

Sempre mercoledì mattina, alle 11.30, ti aspetto all’anteprima stampa dell’esposizione “Gli Assiri all’ombra del Vesuvio”.
La mostra, organizzata in sinergia con l’Università “L’Orientale”, non soltanto sarà realizzata con reperti provenienti da istituzioni prestigiose tra cui il British Museum, l’Ashmolean Museum, i Musei Vaticani ed i Musei Reali di Torino, ma prevedrà anche la presentazione dei calchi, che appartengono alle collezioni del MANN e riproducono i rilievi originari rinvenuti a Ninive e Nimrud.

Peculiarità dell’esposizione sarà l’allestimento di una ricca sezione tecnologica, volta ad approfondire contenuti scientifici ed a coinvolgere il visitatore in un suggestivo viaggio a ritroso nel tempo.

 

Advertisements