Piazza degli Artisti: una rotonda sperimentale per regolare il traffico. Sarà ripristinato il percorso della linea 147

Una nuova rotonda in piazza degli Artisti consentirà di ridurre il volume di traffico su via Giuseppe Recco con un miglior deflusso dei veicoli. La nuova soluzione è stata individuata dai tecnici comunali del Servizio Strade, di concerto con la Municipalità 5, per migliorare la viabilità dopo il dispositivo entrato in vigore a fine novembre, recependo molte osservazioni di cittadini e consiglieri comunali.

Fino allo scorso anno, i mezzi provenienti da via Tino da Camaino potevano proseguire sia in direzione via Recco che verso via San Gennaro ad Antignano con possibilità anche di effettuare inversione di marcia.

La necessità di ampliare l’aiuola per la salvaguardia dell’albero di Phytolacca monumentale aveva poi comportato una modifica al tracciato stradale per la svolta in via Recco; era stata interdetta la svolta in direzione via San Gennaro ad Antignano ed anche la linea bus 147 limita piazza Medaglie D’Oro per il cambio di direzione evitando di appesantire il traffico su via Recco.

La nuova modifica alla circolazione, che vedrà una rotonda sperimentale del diametro complessivo di circa 25 metri alla fine di via Tino da Camaino, consentirà sia la svolta verso via Recco che l’inversione del senso di marcia e darà modo di ripristinare il transito dei mezzi di trasporto urbano fino a Piazza degli Artisti. Non verrà invece riattivata la possibilità, per i veicoli provenienti da via Tino da Camaino, di svoltare verso via San Gennaro ad Antignano, in considerazione delle esigue dimensioni della strada. Sarà ora la Municipalità ad effettuare gli interventi necessari per l’attuazione del nuovo dispositivo di circolazione.

Advertisements