Pompei, Franceschini e De Vincenti con il commissario Ue Cretu in visita il 9 febbraio, dipendenti in assemblea.

0
192
Il crollo negli scavi di Pompei dell casa dei Gladiatori, il 6 novembre 2010. ANSA/CESARE ABBATE/

l ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, sarà in visita negli Scavi di Pompei giovedì 9 febbraio, alle ore 10. Il titolare del Mibact accompagnerà il commissario europeo Corina Cretu in una ricognizione dei cantieri del Grande progetto Pompei finanziato dall’Ue. È possibile che alla visita partecipi anche il ministro per la Coesione territoriale e Mezzogiorno Claudio De Vincenti.

Per l’occasione, la Soprintendenza riaprirà qualche Domus come quella dei Casti Amanti, il cui progetto di restauro non è ancora concluso ma i tecnici contano di poter rendere ugualmente visitabile e fruibile la Casa anche in prossimità del 14 febbraio, festa degli innamorati.

Continuano gli “attriti” tra soprintendenza e sindacati negli scavi di Pompei: il direttore generale Massimo Osanna chiede al sindacato autonomo Unsa-Flp di posticipare l’assemblea programmata per il 5 febbraio prossimo, domenica con ingresso gratis, per evitare disagi ai turisti e i sindacati si dicono favorevoli ma spostano l’appuntamento nella mattinata del 9, giorno in cui è annunciata la visita dei ministri Franceschini, e De Vincenti, per un tour negli scavi con la Commissaria europea Corina Cretu.

LASCIA UN COMMENTO