Provoca incidente sotto effetto di cocaina, la fidanzata resta uccisa, arrestato a Massa Lubrense.

0
245
Un momento dell'operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, svoltasi nella Capitale ed in provincia di Viterbo, per dare esecuzione ad un'ordinanza che dispone misure cautelari nei confronti di 7 persone, emessa dal Gip di Roma su richiesta della locale Procura Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di un'associazione, egemone nel quartiere capitolino di Montespaccato, capeggiata dai fratelli Franco e Roberto Gambacurta, finalizzata alla detenzione e alla cessione al dettaglio di sostanze stupefacenti, in prevalenza cocaina, 10 luglio 2019. ANSA/ CARABINIERI +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Guida sotto l’effetto di droga e di alcol. L’auto si ribalta e la sua fidanzata che era a bordo muore.

Ora per un 21enne incensurato di Sorrento sono scattati gli arresti con l’accusa di omicidio stradale.

E’ accaduto a Massa Lubrense, in costiera Sorrentina. A perdere la vita una 20enne inglese ma domiciliata da tempo a Sorrento.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i due stavano tornando dalla discoteca quando lungo via Partenope il 21enne ha urtato il muretto di delimitazione della strada provocando il ribaltamento dell’auto.

L’uomo è stato bloccato dai carabinieri della sezione radiomobile di Sorrento e della stazione di Massa Lubrense intervenuti sul posto. Portato in ospedale è stato sottoposto subito ad analisi ematiche: i risultati parlano di un tasso alcolico pari a 1,7 g/l ma anche di cocaina e cannabis. Il 21enne è ai domiciliari.(ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here