Questura, apertura straordinaria ufficio immigrazione.

0
880
20090716 - NAPOLI - CRO IMMIGRAZIONE: MARONI, NESSUNA CENSURA DA UE PER ITALIA In fila gia' dalle prime ore dell'alba anche oggi 16 luglio 2009, extracomunitari di varie nazionalita' attendono l'apertura dell' ufficio immigrazione della questura di Napoli. Dall'Unione europea non c'e' mai stata nessuna censura sull'operato dell'Italia in materia di immigrazione. Lo ha assicurato il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, oggi a Stoccolma per la riunione del Gai(Consiglio Informale Giustizia e Affari Interni). Maroni ha anche annunciato che oggi, alla riunione, incontrera' il vicepresidente della Commissione Ue, Jacques Barrot, che due giorni fa aveva sollevato critiche contro i respingimenti di migranti attuati negli ultimi mesi dall'Italia.
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

L’ufficio Immigrazione della Questura di Napoli, da venerdì pomeriggio a ieri mattina, ha effettuato un’apertura straordinaria degli sportelli con la convocazione di 2.450 cittadini extracomunitari per la conclusione dell’iter amministrativo e la consegna materiale del permesso di soggiorno.

In meno di 24 ore sono stati consegnati 2.650 titoli di soggiorno. La Questura di Napoliri badisce “a tutta l’utenza l’importanza di consultare il sito http://212.131.162.130/qnaim/index.php per verificare l’esito delle istanze presentate, avendo cura di presentarsi presso la sede dell’ Ufficio Immigrazione della Questura di Napoli in Via Galileo Ferraris 131, nel giorno indicato”.

Accanto a questo canale informativo, utile – si evidenzia – è stato l’apporto di numerose associazioni che contribuiscono al dialogo con il pubblico. Saranno predisposte nuove giornate in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie per consentire agli utenti stranieri di raggiungere i propri parenti nei loro paesi di origine. (ANSA)

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here