Il Sabato delle Idee, la X edizione dedicata al contrasto della fuga di cervelli.

“Se la fuga dei cervelli diventasse semplicemente una proficua circolazione dei cervelli non staremmo più parlando di un problema ma bensì di una grande opportunità”.

Così lo scienziato Marco Salvatore ha aperto la 10ma edizione de “Il Sabato delle Idee”, il pensatoio napoletano che raccoglie alcune delle migliori eccellenze scientifiche, accademiche e culturali della Campania.

La “fuga dei cervelli” era il tema dell’incontro, ospitato dall’Ospedale Santobono Pausilipon di Napoli e organizzato con il CNR.

“Quello che manca all’Italia è un collegamento virtuoso con i nostri migliori cervelli sparsi per il mondo le cui esperienze e le cui capacità possono e devono diventare un patrimonio per il sistema della ricerca del nostro Paese” ha detto Salvatore lanciando l’idea di “una collaborazione sistematica e periodica tra le Università e i Centri di Ricerca italiani e le nostre migliori intelligenze che lavorano all’estero che potrebbero diventare le migliori guide per i ricercatori che lavorano in Italia”. (ANSA)

Advertisements